Mercato

pubblicato il 14 luglio 2017

Saldi Fiat e Lancia, sconto del 30% dal 15 al 31 luglio

La promozione "Saldi di gioia" porta su Panda, Punto, 500L, Tipo e Ypsilon un'abitudine del settore abbigliamento

Saldi Fiat e Lancia, sconto del 30% dal 15 al 31 luglio
Galleria fotografica - Fiat e Lancia, le auto della promozione "Saldi di gioia"Galleria fotografica - Fiat e Lancia, le auto della promozione "Saldi di gioia"
  • Fiat e Lancia, le auto della promozione \
  • Fiat e Lancia, le auto della promozione \
  • Fiat e Lancia, le auto della promozione \
  • Fiat e Lancia, le auto della promozione \
  • Fiat e Lancia, le auto della promozione \
  • Fiat e Lancia, le auto della promozione \

Fiat e Lancia preparano i saldi, quelli veri, quelli come si fanno per l'abbigliamento e le scarpe. Si chiamano "Saldi di gioia" e permettono di avere sconti fino al 30% di taglio del prezzo di listino su tutte le Panda, Punto, Tipo, 500L e Ypsilon presenti nella rete dei concessionari dal 15 al 31 luglio. L'offerta sarà valida qualsiasi sia l'allestimento, il tipo di alimentazione, sia per quelle ancora da targare sia per quelle aziendali già targate, ovvero le cosiddette "chilometri zero".

Rottamazione? No, ma…

L'offerta inoltre non è subordinata alla rottamazione di alcun veicolo anche se uno degli obiettivi di Saldi di Gioia è sicuramente quello di dare un impulso al rinnovamento del parco circolante la cui anzianità sarebbe oggetto di discussione anche all'interno dei palazzi di governo per un piano di incentivi ad hoc. Secondo Fiat sono comunque 14,2 milioni le vetture antecedenti all'omologazione Euro4 su un totale di 36,4.

Mantenere il ritmo e giocare d'anticipo

Ma sono anche altri due gli obiettivi di Fiat. Il primo è mantenere alto il ritmo dei propri impianti nel momento in cui l'indice tendenziale della produzione industriale nei primi 5 mesi è salito a +1,7% dopo un maggio a +2,8% nel quale larga parte ha avuto il settore automotive e dei trasporti (+7,3%). Il secondo è stimolare la domanda in un momento in cui naturalmente cala la propensione alla spesa da parte delle famiglie con l'avvicinarsi delle vacanze. C'è anche un altro obiettivo non dichiarato: giocare d'anticipo sui concorrenti, che sono pronti a scaricare numerose novità sul mercato la cui consegna partirà nei mesi di settembre-ottobre, ma la cui commercializzazione è già partita con compagne di prevendita e comunicazione.

Si parte con il conto alla rovescia

Proprio in questo senso, Fiat farà partire domenica sera una massiccia campagna pubblicitaria su stampa, web, radio e di affissione con oltre 5mila manifesti in 40 città. Lo sconto massimo del 30% non sarà soggetto a permuta o rottamazione e in alcuni casa sarà raggiungibile acquistando l'auto in contanti, in altri casi potrà essere anche superato attingendo alle varie forme di finanziamento. Sui siti Fiat.it e Lancia.it sarà inoltre visibile il countdown della campagna fine della promozione che non sarà in ogni caso prorogata. Ci saranno anche i saldi invernali? Da Fiat fanno sapere di no. Ma se dovesse funzionare, chissà…

Autore:

Tag: Mercato , Fiat , auto italiane , promozioni


Vai allo speciale
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 17
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 15
  •  - Salone di Francoforte 2017 -
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 23
Vai al Salone Salone di Francoforte 2017
 
Top