Volkswagen

Volkswagen Golf Variant

• compatte

• Wagon

• 5 porte

• 2017

Vai al Listino
  • Volkswagen Golf Variant restyling 2017
  • Volkswagen Golf Variant restyling 2017
  • Volkswagen Golf Variant restyling 2017
  • Volkswagen Golf Variant restyling 2017
  • Volkswagen Golf Variant restyling 2017
  • Volkswagen Golf Variant restyling 2017

Tipologia

  • EXTRALUSSO
  • PREMIUM
  • NORMALE
  • LOWCOST

Sportività

  • HYPERCAR
  • SUPERCAR
  • SPORTIVA
  • NORMALE

La versione familiare della Golf offre un'abitabilità pari a quella della berlina ma ha un vano bagagli versatile, senza comunque eccedere con le dimensioni. La Volkswagen Golf Variant è lunga 4,56 metri, cioè 30 cm in più rispetto alla berlina dalla quale deriva. Lo stile, quello del frontale e degli interni, e lo spazio nell'abitacolo sono gli stessi, ma le cose cambiano quando si tratta del bagagliaio. La capienza minima è di 605 litri, 225 in più rispetto alla due volumi. Con l'aggiornamento del 2017 anche la Golf Variant si dà una rinfrescata e sfoggia nuovi fari full LED, nuovi paraurti più squadrati e, dentro, un nuovo sistema d'infotainment che può avere uno schermo da 9,2 pollici con comandi gestuali. Con l'aggiornamento arrivano anche tutti gli ultimi dispositivi di ausilio alla guida e nuovi motori ad arricchire la già ampia gamma.

Perché comprarla

La Golf è un'auto di qualità, non solo per un discorso di materiali. Si apprezzano le piccole attenzioni come lo spazio per la cappelliera o il meccanismo di ribaltamento dei sedili che non pizzica le cinture. Dettagli che riassumono bene la cura nella progettazione. Poi la Golf è una macchina che offre tanti tipi di motore e un ottimo mix tra precisione di guida, comodità e tecnologia.

Perché non comprarla

I miglioramenti della Golf 2017 sono praticamente tutti a pagamento (dispositivi di aiuto alla guida, strumentazione digitale, sistemi infotelematici con le funzioni più complete). Inoltre il costo per avere questi e altri accessori non è dei più bassi e i prezzi di partenza delle versioni più interessanti sono in media più alti della concorrenza.

Quale scegliere

Per chi fa meno di 15.000 km all'anno è interessante il motore a 3 cilindri della Golf 1.0 TSI, disponibile con il cambio doppia-frizione 7 marce. Per chi vuole spendere il meno possibile in carburante, è molto interessante il 1.4 turbo da 110 CV benzina e metano. Percorrendo circa 20.000 km all'anno e viaggiando spesso in autostrada diventano interessanti i consumi del diesel il 1.6 da 115 CV ma, potendoselo permettere, vale la pena pagare la differenza per il 2.0 da 150 CV e avere così il miglior equilibrio tra prestazioni e consumi. Tra gli optional più interessanti da mettere in conto ci sono il cambio DSG, i fari full LED e i dispositivi di sicurezza per aiutare chi guida

Listino Volkswagen Golf

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.0 TSI 81kW Trendline BMT anteriore benzina 110 1 5 € 21.750

LISTINO

1.0 TSI Business BMT anteriore benzina 110 1 5 € 23.300

LISTINO

1.4 TSI 92kW Business BMT anteriore benzina 125 1.4 5 € 24.050

LISTINO

1.6 TDI 85kW Trendline BMT anteriore diesel 115 1.6 5 € 25.150

LISTINO

1.4 TSI 92kW Highline BMT anteriore benzina 125 1.4 5 € 25.700

LISTINO

1.6 TDI Business BMT anteriore diesel 115 1.6 5 € 26.700

LISTINO

1.4 TSI 92kW Executive BMT anteriore benzina 125 1.4 5 € 26.950

LISTINO

1.4 TSI 92kW Highline DSG BMT anteriore benzina 125 1.4 5 € 27.700

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Anno2013 (restyling del 2017)
AlimentazioneBenzinaDieselGPLMetano
Motore
Crash test
n.d.
Adulti
n.d.
Bambini
n.d.
Pedoni
n.d.
Safety assist
n.d.
Top