Opel

Opel Zafira

• compatte

• Multispazio

• 5 porte

• 2016

Vai al Listino
  • Opel Zafira restyling
  • Opel Zafira restyling
  • Opel Zafira restyling
  • Opel Zafira restyling
  • Opel Zafira restyling
  • Opel Zafira restyling

Tipologia

  • EXTRALUSSO
  • PREMIUM
  • NORMALE
  • LOWCOST

Sportività

  • HYPERCAR
  • SUPERCAR
  • SPORTIVA
  • NORMALE

Aggiornata nel maggio del 2016, la Opel Zafira si presenta con un nuovo frontale e ora assomiglia di più alla sua sorella minore, l'Astra. Si ritrova, ad esempio, il motivo a doppio angolo acuto dato dalla forma delle luci a LED diurne, o anche la calandra più “appuntita” che integra i listelli cromati che arrivano ai gruppi ottici. Pressoché invariata la vista laterale e quella posteriore, eccezion fatta per il disegno delle luci. Dove la Zafira si è aggiornata davvero però il comparto tecnologico: ora c'è il sistema Opel IntelliLink di ultima generazione con Apple CarPlay, Android Auto e Opel OnStar (cioè l'hotspot 4G che permette di connettere i propri devide). La plancia è stata profondamente rivista e ora c'è un touchscreen da 7” che ha fatto sparire un po' di tasti. Sono poi disponibili i nuovi fari adattivi full LED, gli stessi che hanno debuttato sull'Astra. Quello che resta invariato è la spazio interno e la praticità dell'abitacolo, ai vertici del segmento. Lunga 4,66 metri e larga 1,92, le dimensioni non sono eccessive e la città non la spaventa, anche perché gli ingombri si percepiscono bene.

Perché comprarla

30 vani portaoggetti disseminati un po' in tutto l'abitacolo,un bagagliaio da 710 litri in configurazione cinque posti (1.860 quando si viaggia in due) e la possibilità di ospitare fino a sette passeggeri. Difficile trovare un SUV che riesca a fornire una versatilità e una praticità a questi livelli. Per viaggiare si rivela un'ottima alleata, con un comportamento stradale che non tende eccessivamente al morbido ma anzi sorprende per dinamismo. Ottima anche la visibilità in ogni direzione.

Perché non comprarla

Se si viaggia spesso in sette, ci sono auto (più grandi) che sono più accoglienti. Nella Zafira è meglio che gli occupanti della terza fila non superino il metro e sessantacinque di altezza, pena viaggiare un po' sacrificati. Infine, il livello di insonorizzazione dal motore non convince pienamente.

Quale scegliere

Il 1.6 diesel da 136 CV è equilibrato per la mole dell'auto ma chi sa che viaggerà spesso a pieno carico dovrebbe considerare il 2.0 diesel da 170 CV. Per rendere la guida in città meno stressante e per godersi la natura turistica sulle strade extraurbane, meglio il cambio automatico.

Anno2012 (restyling del 2016)
AlimentazioneBenzinaDieselGPLMetano
Motore
Crash test
n.d.
Adulti
n.d.
Bambini
n.d.
Pedoni
n.d.
Safety assist
n.d.
Opel Zafira 2.0 CDTI, la prova dei consumi reali

Test 11 gennaio 2017

Opel Zafira 2.0 CDTI, la prova dei consumi reali

La 7 posti diesel da 170 CV cambia volto ed è più ricca, ma non rinuncia all'efficienza

Opel Zafira, hi-tech per sette

Test 28 giugno 2016

Opel Zafira, hi-tech per sette

Sette posti e spaziosa come sempre, tecnologica come non mai

Opel Zafira restyling, hi tech prima di tutto

Novità 31 maggio 2016

Opel Zafira restyling, hi tech prima di tutto

E' cambiata fuori, ma soprattutto dentro. Due i sistemi di infotainment e tanti gli ausili alla guida

Archivio Magazine Opel Zafira

Top