Ford

Ford Fiesta Active

agosto 2017 In Arrivo

• utilitarie

• 2 volumi

• 5 porte

• 2017

Vai al Listino
  • Ford Fiesta Active 001
  • Ford Fiesta Active 002
  • Ford Fiesta Active
  • Ford Fiesta Active 004
  • Ford Fiesta Active 003
  • Ford Fiesta Active 006

Tipologia

  • EXTRALUSSO
  • PREMIUM
  • NORMALE
  • LOWCOST

Sportività

  • HYPERCAR
  • SUPERCAR
  • SPORTIVA
  • NORMALE

Un po’ utilitaria un po’ SUV: è la Ford Fiesta Active. Che nasce al lancio della nuova Fiesta (arrivata alla generazione numero 7) avvenuto nel novembre 2016. Un segmento B che diventa Sport Utility Vehicle. Di qui il nome: Active. Un’auto per chi è attivo, dinamico, sportivo, giovane, fresco. Una versione “suvvizzata”, rude della Fiesta che si caratterizza non per una trazione particolare: sono pur sempre le ruote davanti a muovere il mezzo. È invece appena rialzato l’assetto, ma niente molle rinforzate per il fuori strada. Gli obiettivi sono essenzialmente due: uno è estetico, ossia rendere la Fiesta più attraente per un certo tipo di pubblico che vuole mixare utilitaria e SUV; l’altro è pratico, col guidatore che domina la strada in posizione rialzata. Simpatici i dettagli: dal profilo in plastica nera che corre lungo la fiancata e attorno ai passaruota, all’inserto in simil alluminio per la fascia sotto le portiere e quella sotto i paraurti. Per il resto, abbonda la tecnologia per la sicurezza: per dare un’idea, al top c’è una piattaforma basata su 2 telecamere, 3 radar e 12 sensori a ultrasuoni, così da tenere sotto controllo a 360 gradi l’area attorno all’auto e la strada davanti a sé fino a 130 metri. E poi c’è la tecnologia per il comfort: il Sync con un nuovo touch-screen capacitivo da 8 pollici, più veloce e reattivo, con funzione pinch & swipe (è una specie di “specchio” di uno smartphone), da integrare con Android Auto ed Apple CarPlay.

Perché comprarla

La Ford Fiesta Active è sfiziosa, trendy, con una “trasformazione in SUV” riuscitissima. Si inserisce alla perfezione nel solco delle utilitarie-SUV. Non è tanto un’auto da prestazioni, quanto un modello per fare colpo, per dare nell’occhio, per far sì che la gente si giri a guardarla quando passa. Adatta a chi cerca una sorta di tranquilla micro-crossover, senza spendere cifre alte e senza invadere troppo spazio in strada o nel box di casa. Riuscita infine la calandra con maglie esagonali, assieme alla cornice nera e lucida.

Perché non comprarla

La Ford Fiesta Active è l’ultima in ordine di tempo, rispetto a una marea di rivali che si contendono le fette di mercato con la proposta mixata utilitaria-SUV. Arriva tardi, in un contesto in cui altri modelli si sono già guadagnati la fama di vetture affidabili.

Quale scegliere

Per la Ford Fiesta Active, l’ideale è un motore Ecoboost 1.0 turbo benzina a 3 cilindri disponibile con 100, 125 e 140 cavalli. Silenzioso, ti accompagna ovunque consentendoti spostamenti veloci in città e viaggi senza nessun problema. L’EcoBoost da 100 cavalli c’è anche con cambio automatico a 6 marce e paddle al volante. Per i neopatentati o per chi vuole risparmiare, ecco un 1.1 a 3 cilindri, da 70 e 85 CV. Ovviamente, per chi ama le lunghe percorrenze senza pensieri alla pompa, c’è il diesel 1.5 da 85 e 120 CV, abbinato al cambio manuale a 6 marce. Un nuovo pulsante Eco consente di regolare il motore così da risparmiare carburante se non servono prestazioni particolari.

Anno2017
AlimentazioneBenzinaDieselGPLMetano
Motore
Crash test
n.d.
Adulti
n.d.
Bambini
n.d.
Pedoni
n.d.
Safety assist
n.d.
Ford Fiesta Active e le altre, cresce la febbre da SUV

Mercato 5 dicembre 2016

Ford Fiesta Active e le altre, cresce la febbre da SUV

La famiglia delle utilitarie crossover è sempre più numerosa. Vediamo cosa offre il mercato

Ford Fiesta Active, l’apparenza inganna (il SUV)

Novità 30 novembre 2016

Ford Fiesta Active, l’apparenza inganna (il SUV)

I SUV piacciono a tutti, le Case auto ne propongono lo stile su auto “insospettabili”

Archivio Magazine Ford Fiesta Active

Top