Ford

Ford Fiesta 3 porte

agosto 2017 In Arrivo

• utilitarie

• 2 volumi

• 3 porte

• 2017

Vai al Listino
  • Nuova Ford Fiesta 3 porte
  • Nuova Ford Fiesta 3 porte
  • Nuova Ford Fiesta 3 porte 003
  • Nuova Ford Fiesta 3 porte
  • Nuova Ford Fiesta 3 porte
  • Nuova Ford Fiesta 3 porte

Tipologia

  • EXTRALUSSO
  • PREMIUM
  • NORMALE
  • LOWCOST

Sportività

  • HYPERCAR
  • SUPERCAR
  • SPORTIVA
  • NORMALE

La Ford Fiesta è un simbolo nel mondo dell’auto: nel 2016, dopo 40 anni di carriera, è arrivata la generazione numero 7. È “la” utilitaria (anche se non l’unica icona del settore), “la” 2 volumi a trazione anteriore. Ora, è lunga 404 centimetri (7 cm in più rispetto alla precedente) e larga 173 (un cm più di prima). È più massiccia, alta, imponente della “vecchia”, con linee pulite, e con il profilo che è quasi da monovolume. La mascherina anteriore è grande, mentre la linea di cintura è alta, però non così tanto come accade su gran parte delle concorrenti. Riuscito il “punto luce” ricavato alla base del montante anteriore. Interni curati in ogni dettaglio, con comandi facili e intuitivi. La Fiesta 3 porte ha un aspetto più sportivo, più giovanile della 5 porte. Abbonda la tecnologia per la sicurezza: per dare un’idea, al top c’è una piattaforma basata su 2 telecamere, 3 radar e 12 sensori a ultrasuoni, così da tenere sotto controllo a 360 gradi l’area attorno all’auto e la strada davanti a sé fino a 130 metri. Si va dalla frenata automatica d’emergenza all’assistenza pre-collisione, dal riconoscimento dei pedoni (anche di notte) al sistema di parcheggio semiautomatico, che esegue le manovre sia in parallelo che in perpendicolare. Dal sistema di riconoscimento dei segnali stradali, agli abbaglianti che si attivano quando serve, dal cruise control adattivo, alle telecamere per l’angolo cieco, fino alla chiamata automatica d’emergenza in caso di incidente. E poi c’è la tecnologia per il comfort: il Sync con un nuovo touch-screen capacitivo da 8 pollici, più veloce e reattivo, con funzione pinch & swipe (è una specie di “specchio” di uno smartphone), da integrare con Android Auto ed Apple CarPlay.

Perché comprarla

Quattro parole chiave per la Ford Fiesta: affidabilità, design, tecnologia, qualità. Il tutto unito con un rapporto qualità/prezzo sempre elevato e contenuti da auto di categoria superiore. Si viaggia comodi in 5, ancora di più adesso: sui sedili posteriori ci sono 2 centimetri in più per le ginocchia. Splendida la posizione di guida con il sedile del guidatore regolabile in altezza e il volante pure in profondità: è la tua auto, che si adatta a te. Migliora lo spazio e l’ergonomia dei comandi per l'intrattenimento. Un’utilitaria, sì, ma che consente anche qualche sfizio a livello di guida, ancor più adesso con il telaio rinforzato (+15% di rigidità torsionale) grazie alle saldature al laser, e alla barra antirollio anteriore, cava e più leggera, il cui attrito è stato ridotto del 20%. La Fiesta 3 porte ha un look più giovane, uno stile più accattivante rispetto a quella a 5. E poi costa un pochino meno.

Perché non comprarla

Con la forma un po’ arcuata dei finestrini e le dimensioni ridotte del lunotto, la visibilità posteriore non è eccezionale (anche se l’elettronica consente di fare le manovre in tranquillità). Il posteriore non spicca per personalità, forse si poteva svecchiare un po’ di più: dietro, si dovrebbe magari trovare la chiave per rinnovare il design del modello neonato. Servirebbe insomma un tocco di anti-convenzionalità per il sedere della Fiesta, perché sia adeguato allo sviluppo verso l’alto del modello del 2016. Il touchscreen è grande: per i giovani lo utilizzano con facilità, non è di certo un ostacolo alla visuale. Magari non altrettanto per chi è avanti con l’età, che deve farci un po’ l’abitudine. Certo, se diluvia, l’accesso ai posti posteriori della Fiesta 3 porte (che richiede l’attesa dell’apertura del portellone e dell’abbassamento del sedile) è meno agevole rispetto all’ingresso immediato della 5 porte.

Quale scegliere

Il motore Ecoboost 1.0 turbo benzina a 3 cilindri disponibile con 100, 125 e 140 cavalli è un gioiello. Silenzioso, ti accompagna ovunque consentendoti spostamenti veloci in città e viaggi senza nessun problema. L’EcoBoost da 100 cavalli c’è anche con cambio automatico a 6 marce e paddle al volante. Per i neopatentati o per chi vuole risparmiare, ecco un 1.1 a 3 cilindri, da 70 e 85 CV. Per chi ama le lunghe percorrenze senza pensieri alla pompa, c’è il diesel 1.5 da 85 e 120 CV, abbinato al cambio manuale a 6 marce. Un nuovo pulsante Eco consente di regolare il motore così da risparmiare carburante se non servono prestazioni particolari.

Anno2017
AlimentazioneBenzinaDieselGPLMetano
Motore
Crash test
n.d.
Adulti
n.d.
Bambini
n.d.
Pedoni
n.d.
Safety assist
n.d.
Ford Fiesta, perché comprarla… e perché no [VIDEO]

Test 21 ottobre 2017

Ford Fiesta, perché comprarla… e perché no [VIDEO]

Conferma le doti di sempre e ne aggiunge altre di nuove. Eccola, in versione 3 porte

Archivio Magazine Ford Fiesta 3 porte

Top