Bmw

Bmw M140i

• Premium

• Sportiva

• compatte

• 2 volumi

• 5 porte

• 2016

Vai al Listino
  • BMW M140i 5 porte
  • BMW M140i 5 porte
  • BMW M140i 5 porte
  • BMW M140i 5 porte
  • BMW M140i 5 porte
  • BMW M140i 5 porte

Tipologia

  • EXTRALUSSO
  • PREMIUM
  • NORMALE
  • LOWCOST

Sportività

  • HYPERCAR
  • SUPERCAR
  • SPORTIVA
  • NORMALE

Da ferma può sembrare una “normale” BMW Serie 1. Poi però, quando si accende il motore, non ci sono dubbi: è la M140i, la più sportiva di tutte. Dalla cura degli esperti M Performance applicata alla BMW Serie 1, nasce la M140i. Sotto il cofano c'è un sei cilindri 3.0 TwinPower Turbo che eroga 340 CV (+14 rispetto al modello precedente) e 500 Nm. Numeri che si traducono in un accelerazione in 4,8” per lo 0-100 km/h per la versione a ruote posteriori, 4,4” se c'è la trazione integrale xDrive. Di serie, il cambio è un manuale a sei marce e l'automatico Steptronic Sport a 8 marce è optional. Comunque, oltre al motore c'è di più: sospensioni sportive ribassate, cerchi da 18”, impianto frenante maggiorato e pacchetto aerodinamico. E poi i rivestimenti in pelle e Alcantara, oltre che al volante sportivo a tre razze, rendono sportivo anche l'abitacolo.

Perché comprarla

Si tratta di una vera “hot hatch”, cioè una berlina con un'anima racing e con delle prestazioni da vera sportiva. E' capace di trasmettere tanto piacere di guida, e poi con la trazione posteriore è anche divertente da “domare”. In più, dentro è fatta molto bene, da vera auto premium, e ha molta tecnologia. E ha il pregio di passare inosservata.

Perché non comprarla

Dando per scontato che prezzo di listino, degli optional (alcuni dei quali irrinunciabili) e dei costi di gestione non siano un problema, la BMW M140i non è un'auto per tutti, nel senso che la sua potenza può essere anche difficile da gestire in sicurezza.

Quale scegliere

Motore e allestimento sono unici. Si può scegliere la carrozzeria, a tre o cinque porte, in base alle necessità di praticità e sfruttabilità dell'abitacolo, e a trazione posteriore o integrale. La prima è più divertente, la seconda più sicura su ogni fondo. Stesso discorso vale per il cambio: manuale per chi l'auto la vuole “vivere”, automatico per chi cerca la rapidità (e il comfort).

Listino Bmw Serie 1

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo

 

Anno2016
AlimentazioneBenzinaDieselGPLMetano
Motore
Crash test
n.d.
Adulti
n.d.
Bambini
n.d.
Pedoni
n.d.
Safety assist
n.d.
Top