dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 ottobre 2009

Corsi di Guida Evoluta Alfa Romeo Automomy

La guida sicura per tutti

Corsi di Guida Evoluta Alfa Romeo Automomy

Imparare a controllare la propria vettura in condizioni di emergenza è importante per tutti gli automobilisti, compresi i diversamente abili. E nel rispetto di questo principio questo mese prende il via il corso di "guida evoluta" organizzato dal Centro Internazionale Guida Sicura Alfa Romeo di Andrea de Adamich in collaborazione con il Programma Autonomy di Fiat.

Il corso si svolge presso l'Autodromo di Varano de' Melegari al volante di un'Alfa MiTo Turbo a benzina 155 CV multiadattata con attrezzature speciali per la mobilità assistita. La vettura è equipaggiata con l'acceleratore a cerchiello elettronico posto sopra il volante e la leva-freno a pavimento completa di clacson e blocco freno. Inoltre, questa particolare Alfa Romeo MiTo è dotata di una frizione elettronica per l'attivazione del cambio meccanico e la possibilità di invertire il pedale dell'acceleratore a sinistra.

Il Responsabile dei corsi è Alfredo Di Cosmo, il pilota diversamente abile e testimonial del Programma Autonomy che ha partecipato nel 2009 al Campionato Italiano Turismo, Endurance a bordo di una Alfa Romeo 147 da 180 CV.

Ciascun corso si sviluppa in una giornata (dalle 9:30 alle 18:15) durante la quale gli iscritti completano un percorso dinamico composto da due fasi principali. La prima chiamata "Guida Negativa" ha come obiettivo il controllo della vettura in caso di emergenza tramite esercitazioni svolte in apposite aree dotate di fondi a scarsa aderenza ed impianto di pioggia artificiale. La seconda fase, "Guida Positiva", si svolge in pista e serve per migliorare la fluidità di guida, frenata, inserimento e percorrenza delle curve, in modo da prevenire il verificarsi di situazioni critiche. La guida in pista viene supportata dall'uso della telemetria che mette a confronto il grafico di guida del partecipante con quello del pilota.

Il corso ha un costo di 600 euro più IVA e per avere maggiori informazioni sul calendario e sui programmi si può visitare il sito del Centro Internazionale Guida Sicura Alfa Romeo.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Curiosità , Alfa Romeo , guida sicura


Top