dalla Home

Mercato

pubblicato il 22 ottobre 2009

Gli ambiziosi progetti di Lotus per il futuro

Il numero uno è categorico: Indy, GT, Le Mans e F1

Gli ambiziosi progetti di Lotus per il futuro

Dopo poco più di un mese dall'insediamento ufficiale, il nuovo Amministratore Delegato del Gruppo Lotus, Dany Bahar, parla del futuro del marchio inglese indicando il percorso che seguirà per crescere sul mercato. "La mia visione è semplice - ha detto - Lotus produrrà utili realizzando auto sportive belle, rispettose dell'ambiente e credibili. Per fare questo, il brand tornerà a ricoprire una posizione di forza che possedeva in passato, in un ambito che le appartiene. Il nostro futuro si basa sulla concentrazione delle nostre forze verso quello che il cliente desidera, piuttosto che verso quello che pensiamo il nostro cliente possa desiderare. Dobbiamo, insomma, focalizzarci sugli acquirenti delle nostre auto".

I piani precisi non verranno rivelati prima del prossimo Natale, ma la strategia che seguirà l'azienda fondata da Colin Chapman è chiara. A proposito del ruolo che avrà Lotus nel motorsport, Bahar svela qualche dettaglio indicativo: "Lotus tornerà alle competizioni. Penso che questo sia il miglior modo per evidenziare le nostre possibilità. Le corse fanno parte dell'heritage di Lotus e non va dimenticato che le nostre auto stradali sono esse stesse il frutto di tecnologie derivate dalle competizioni. Valuteremo la partecipazione nella serie Indy, nel GT e nella categoria Le Mans. Ma non solo: la Formula 1 sarà un altro settore a cui il brand Lotus verrà nuovamente associato". Il riferimento è ovviamente alla recente nascita di 1Malaysia F1 Team, che nelle corse avrà l'altisonante nomea di Lotus F1 Team.

Bahar ha infine parlato di Lotus Engineering, la divisione di Lotus Group impegnata nella realizzazione di progetti per il settore automobilistico fortemente orientati verso l'innovazione e lo sviluppo di soluzioni tecnologiche eco-compatibili. "Sosterrò fortemente gli obbiettivi del rafforzamento e della crescita del settore dell'engineering, un elemento fondamentale del business di Lotus Group. Ciò avverrà anche attraverso una sempre maggiore attenzione al cliente e l'implementazione di progetti in un'ottica spiccatamente commerciale".

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Mercato


Top