dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 20 ottobre 2009

Veritas RS III Roadster: inizia la produzione

15 tecnici costruiranno solo 30 esemplari

 Veritas RS III Roadster: inizia la produzione
Galleria fotografica - Veritas RS III RoadsterGalleria fotografica - Veritas RS III Roadster
  • Veritas RS III Roadster - anteprima 1
  • Veritas RS III Roadster - anteprima 2
  • Veritas RS III Roadster - anteprima 3
  • Veritas RS III Roadster - anteprima 4
  • Veritas RS III Roadster - anteprima 5
  • Veritas RS III Roadster - anteprima 6

Il piccolo costruttore Vermot AG di Grafschaft-Gelsdorf sta per dare definitivamente la sua creazione in pasto agli appassionati. Premiata all'ultima edizione del Salon-Prive di Londra come Best Super Car 2009, la possente barchetta tedesca sta per entrare in produzione. Già cinque esemplari della Veritas RS III Roadster, assegnati ad altrettanti clienti di Principato di Monaco, Australia, Gran Bretagna, Spagna e Svizzera, sono stati venduti. Altri 8 sono stati ordinati. Ma a fronte di oltre 100 richieste, il management ha deciso di limitare la produzione a 30 esemplari.

L'assemblaggio avverrà grazie all'esperienza di un team di quindici persone suddivisi in tre stazioni di lavorazione: telaio, carrozzeria e abitacolo. Il ritmo di produzione sarà lento: tre esemplari verranno realizzati in parallelo ma per ognuno saranno necessarie otto settimane. Ogni auto viene prodotta seguendo i rigidi schemi del "made in Germany" ed è totalmente omologata secondo le specifiche europee. Le consegne inizieranno a gennaio 2010

La pronipote della prima auto tedesca che prese parte a un gran premio di Formula 1 nei "lontani" anni 50 è una barchetta biposto (con copertura per il sedile del passeggero) lunga 468 cm, larga 202, con carrozzeria in fibra di carbonio che riveste un rigido telaio tubolare. A muoverla è il 10 cilindri 5 litri di origine BMW da 507 Cv, abbinato al sequenziale SMG a 7 marce o (optional) al manuale a 6 marce. Il costruttore dichiara un rapporto peso/potenza di 2,9 Kg/Cv e una punta velocistica di 347 km/h (con uno scatto da 0 a 100 orari in 3,2 secondi).

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Anticipazioni , produzione


Top