dalla Home

Motorsport

pubblicato il 18 ottobre 2009

F1 2009: Button è campione del mondo

In Brasile si chiude il mondiale

F1 2009: Button è campione del mondo

Nella gara che poteva rimettere in gioco Barrichello, Jenson Button conquista il suo primo titolo piloti con una corsa ragionata che lo ha visto tagliare il traguardo in quinta posizione. Eppure Rubens era scattato bene, aveva tenuto la prima posizione fino alla prima sosta ai box, ma poi ha accusato un decadimento delle prestazioni che lo ha allontanato giro dopo giro dalla vittoria. Addirittura ad otto giri dalla fine è dovuto rientrare ai box per sostituire una gomma a causa di una foratura e non è riuscito a far meglio dell'ottavo posto.

Nella giornata di Button, la Brawn GP ha ottenuto la vittoria nel mondiale costruttori e Ross Brawn, come nelle migliori occasioni, è tornato a mangiare la banana. Sotto la bandiera a scacchi, agitata da un Felipe Massa pienamente recuperato, è transitato per primo Webber, che ha anticipato Kubica e un combattivo Hamilton. Buona prestazione anche per Vettel, arrivato a ridosso del podio davanti al nuovo campione del mondo.

Punti mondiali anche per Raikkonen, autore di una grande partenza, che non è andato oltre la sesta posizione a causa di un contatto con Webber nel primo giro. Gara in ombra per Fisichella, undicesimo al traguardo e per l'ennesima volta fuori dalla zona punti.

Si chiude in Brasile anche il campionato 2009, il campionato delle polemiche, del caso Renault e dei regolamenti troppo rivoluzionari. Ora non rimane che attendere l'ultimo GP, ad Abu Dhabi, per spegnere i riflettori e riaccenderli nel 2010, quando dovrebbe tornare l'equilibrio degli anni migliori.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport


Top