dalla Home

Motorsport

pubblicato il 16 ottobre 2009

F1 GP del Brasile: Alonso è il più veloce nella seconda sessione di prove libere

Solamente un 18° e un 20° tempo per le due Ferrari

F1 GP del Brasile: Alonso è il più veloce nella seconda sessione di prove libere

Ha lavorato per tutto il secondo turno di prove libere alla ricerca del miglior assetto per la gara, poi quando la benzina è diminuita drasticamente ha piazzato un tempone degno della sua fama. Stiamo parlando di Fernando Alonso che, con un giro percorso in 1.12.314, ha fatto segnare la miglior prestazione della serata.

L'alfiere della Renault, ha anticipato sul cronometro un sorprendente Buemi, al volante di una Toro Rosso che sembra essere una Red Bull con motore Ferrari, un impacciato Rubens Barrichello e il veloce Mark Webber. Più indietro nella graduatoria dei tempi troviamo Button, al quinto posto e Vettel, al settimo posto. Chiude la classifica dei primi dieci il campione del mondo in carica Lewis Hamilton. Molto attardate le Ferrari, rispettivamente in 18esima e 20esima posizione, con Raikkonen e Fisichella.

Ma non bisogna farsi ingannare dalle prestazioni assolute, gran parte dei tempi sul giro sono arrivati con i serbatoi scarichi, e la classifica sarebbe molto diversa se si tenesse conto del passo gara. In quel caso Hamilton viaggerebbe con un ritmo insostenibile per tutti, le due Red Bull sarebbero anni luce avanti alle Brawn GP e Raikkonen potrebbe sicuramente dire la sua.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , Renault


Top