dalla Home

Curiosità

pubblicato il 12 ottobre 2009

A Londra il più grande Audi Centre del mondo

48 milioni di euro investiti, 100 dipendenti su 17.650 mq

A Londra il più grande Audi Centre del mondo

Apre a Londra il più grande Audi Centre del mondo e, quello che è ormai tra i marchi di lusso leader nel mondo, vuole farlo in grande stile con una enorme che festa che vedrà intervenire, tra i tanti ospiti, Bryan Ferry, Gordon Ramsay, Dominic Cooper, Jamie e Louise Rednapp, Phil Glenister, Keeley Hawes, Rupert Penry Jones, James Cordon, Ronan Keating, Beverley Knight, Davina McCall, Sir Bobby Charlton e Sir Jackie Stewart.

Imponente la struttura, alta 55 metri e larga 56, progettata da Wilkinson Eyre (già autore del Gateshead Millennium Bridge) per la quale si è ispirato alla manta e al bombardiere invisibile Northrop-Grumman B2. Spettacolari la parte frontale in cristallo inclinata di 12 gradi e il tetto che appare sospeso ed è costituito da fogli di alluminio senza punti di giunzione lunghi 40 metri. Il nuovo Audi Centre si trova nella zona Ovest della capitale inglese, a fianco dell'autostrada M4, e ha una superficie complessiva di oltre 17.650 mq con il salone espositivo che si sviluppa su tre piani, capaci di ospitare fino a 116 vetture, e un seminterrato dedicato all'officina provvista di ben 32 postazioni e parcheggi per 69 posti auto mentre 178 sono quelli a disposizione all'esterno. Ricercato anche l'interno nel quale si trovano una struttura in alluminio di Gerry Judah, un'Auto Union Type C a 16 cilindri del 1937 "Streamliner" sospesa tra i tre piani del salone, uno schermo da 103 pollici della Bang &Olufsen e il mobilio disegnato dal danese Fritz Hansen.

L'investimento di Audi UK è stato di 45 milioni di sterline (oltre 48 milioni di euro) e il processo di costruzione dal foglio bianco all'inaugurazione è stato di 6 anni. La struttura sarà gestita dalla Sytner Group, un gigante della distribuzione automobilistica che ha nel Regno Unito ben 140 punti vendita. L'Audi Centre di Londra impiegherà circa 100 persone e si occuperà di gestire non meno di 30mila clienti nei prossimi 12 mesi.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Curiosità , Audi


Top