dalla Home

Mercato

pubblicato il 9 ottobre 2009

Hummer ai cinesi: l'accordo entro domani

GM vuole chiudere l'affare

Hummer ai cinesi: l'accordo entro domani

Dall'America alla Cina. Il marchio Hummer, uno dei simboli per eccellenza dell'esercito americano, potrebbe essere venduto alla Sichuan Tengzhong Heavy Industrial Machinery Co. già oggi.

La General Motors, che l'ha messo in vendita insieme a Saab (sempre più vicina ad un accordo con la Koenigsegg AB) e al marchio Saturn (in trattativa con il Penske Automotive Group), vuole stringere i tempi e concludere entro domani al massimo. L'agenzia americana Bloomberg ne è sicura e cita fonti riservate molto vicine ai vertici dell'azienda.

Lo stop alla vendita arrivato poco tempo fa da Pechino, perché la Sichuan Tengzhong deve ancora chiarire i suoi piani di ristrutturazione, non basta dunque a frenare la transizione, valutata stavolta attorno ai 150 milioni di dollari. Una cifra che si è allontanata parecchio dal mezzo miliardo di dollari che Fritz Henderson, CEO di GM, aveva predetto in estate durante la bancarotta pilotata.

Autore:

Tag: Mercato , Hummer


Top