Motorsport

pubblicato il 8 ottobre 2009

F1: Piquet Jr. si pente

Il pilota brasiliano torna sulle sue dichiarazioni

F1: Piquet Jr. si pente

Torna a parlare dei fatti di Singapore Piquet Jr. ed ora che il mondo intero ha espresso disgusto per il suo comportamento cerca di recuperare credibilità attraverso le telecamere del canale televisivo Globo. "Sono molto colpito da questa storia - ha affermato in un'intervista - la mia carriera è finita o perlomeno molto compromessa. E' stato un grande errore".

Parole che esprimono una seria preoccupazione per il futuro, soprattutto adesso che diversi piloti si sono espressi duramente sul crash-gate e appare improbabile che qualcuno voglia condividere il box con lui. Una situazione che, affiancata agli scarsi risultati professionali ottenuti con la Renault, non lo aiuterà di certo a trovare un volante per la prossima stagione.

La speranza del pubblico sportivo è che la sua esternazione sia frutto di un reale pentimento piuttosto che di un disperato tentativo di riabilitare un'immagine uscita decisamente malconcia dal caso Renault.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , formula 1


Vai allo speciale
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 22
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 23
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 14
  •  - Salone di Francoforte 2017 -
Vai al Salone Salone di Francoforte 2017
 
Top