dalla Home

Motorsport

pubblicato il 8 ottobre 2009

F1: Kubica alla Renault, è ufficiale

Il pilota polacco prenderà il posto di Alonso

F1: Kubica alla Renault, è ufficiale
Galleria fotografica - Infiniti MGalleria fotografica - Infiniti M
  • Infiniti M - anteprima 1
  • Infiniti M - anteprima 2
  • Infiniti M - anteprima 3
  • Infiniti M - anteprima 4

Tra i due litiganti, Toyota e Williams, il terzo gode e così Robert Kubica passa uffcialmente in Renault attraverso un contratto firmato della durata di un anno. "Siamo molti felici di aver firmato con Robert - ha dichiarato Bob Bell, il sostituto di Flavio Briatore - perché fin dal suo debutto in F.1 nel 2006 lo abbiamo tenuto d'occhio come uno dei giovani di maggior talento e lui ha mantenuto le sue promesse. Renault ha grandi ambizioni e speranze per il futuro e siamo sicuri che Kubica sia la persona giusta per realizzarle".

Parole che esprimono una calorosa accoglienza e si sposano alla perfezione con le dichiarazioni di Kubica. "Sono particolarmente felice, ho un legame speciale con questo team, visto che nel 2005 ho vinto il campionato Renault: è stato il mio lasciapassare per conquistare un volante in F.1. Con la Renault condivido la voglia di vincere. Sono molto motivato e ottimista che insieme potremo raggiungere grandi risultati e magari lottare per il titolo 2010".

Nei giorni dell'addio alla suo vecchio team, in procinto di ritirarsi dalla F1, il pilota polacco, che nel 2008 ha ottenuto al volante di una BMW una pole position in Bahrein e una vittoria in Canada, ha ricevuto il ringraziamento di Mario Theissen. "Robert ha giocato un ruolo importante per noi come noi per lui, non ci ha mai delusi e con i suoi risultati ha segnato alcune delle pietre miliari nella storia della nostra squadra".

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , Renault , formula 1 , piloti


Top