dalla Home

Curiosità

pubblicato il 8 ottobre 2009

La SLS AMG vola nel Museo Mercedes

La nuova Gullwing è stata trasportata da una gru sul tetto dell'edificio

La SLS AMG vola nel Museo Mercedes
Galleria fotografica - La SLS AMG vola nel Museo Mercedes Galleria fotografica - La SLS AMG vola nel Museo Mercedes
  • La SLS AMG vola nel Museo Mercedes  - anteprima 1
  • La SLS AMG vola nel Museo Mercedes  - anteprima 2
  • La SLS AMG vola nel Museo Mercedes  - anteprima 3
  • La SLS AMG vola nel Museo Mercedes  - anteprima 4
  • La SLS AMG vola nel Museo Mercedes  - anteprima 5
  • La SLS AMG vola nel Museo Mercedes  - anteprima 6

La Mercedes SLS AMG è appena nata, ma ha già conquistato un posto nella lunga e affascinante storia della Mercedes e di conseguenza nel museo della Casa della Stella a tre punte, inaugurato nel maggio 2006 a Stoccarda.

Questo affascinante modello non solo rappresenta la massima espressione della sportività del marchio e della sua divisione sportiva - la AMG - ma è anche l'anello di congiunsione tra i modelli moderni e quelli storici della Casa tedesca, come la "mitica" 300 SL ali di gabbiano a cui la SLS è ispirata.

Per dare risalto all'evento, gli uomini del marketing Mercedes hanno studiato per la SLS un'entrata nel museo davvero spettacolare: infatti la Gullwing è letteralmente "volata", ovviamente con le "ali-portiere" aperte, sul tetto dell'edificio grazie all'aiuto di una gru idraulica da 120 tonnellate. La vettura è stata posizionata su un'area di 465 metri quadri di solito chiusa al pubblico, posta in cima all'edificio, dove potrà essere ammirata tra il 6 e il 16 ottobre 2009.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Curiosità , Mercedes-Benz


Top