dalla Home

Mercato

pubblicato il 7 ottobre 2009

Honda chiude il Centro Design in Germania

Compromesso il futuro della progettazione giapponese in Europa

Honda chiude il Centro Design in Germania
Galleria fotografica - Honda Open Study Model Galleria fotografica - Honda Open Study Model
  • Honda Open Study Model  - anteprima 1
  • Honda Open Study Model  - anteprima 2
  • Honda Open Study Model  - anteprima 3
  • Honda Open Study Model  - anteprima 4

Con una comunicazione alquanto inaspettata, Honda ha deciso di chiudere il suo Centro Design Europeo che ha sede a Offenbach, in Germania. La decisione, che ha destato non poca preoccupazione da parte dei dipendenti, è stata presa verso la fine di settembre e rientrerebbe nel piano di ridimensionamento della Casa giapponese per contenere le perdite accumulate in questo anno di crisi economica

Il centro di Offenbach è infatti l'ultima vittima dei tagli stabiliti dal Costruttore nipponico che hanno riguardato l'assenza di Honda al recente Salone dell'auto di Francoforte, la chiusura temporanea della fabbrica di Swindon nel Regno Unito e l'abbandono della competizione di Formula uno.

Il futuro delle attività di progettazione di Honda Europa rimane un enigma, L'unica cosa certa è che il centro design tedesco chiuderà a fine novembre dopo 17 anni di attività. Nella struttura, disposta su due piani in una superficie di 3.000 metri quadri, sono stati creati numerosi concept tra cui la OSM del 2008, la Small Hybrid Sports del 2007 e la Neukom presentata al Tokyo Auto Show 1999.

Galleria fotografica - Honda Small Hybrid Sports Galleria fotografica - Honda Small Hybrid Sports
  • Small Hybrid Sports Concept - anteprima 1
  • Small Hybrid Sports Concept - anteprima 2
  • Small Hybrid Sports Concept - anteprima 3
  • Small Hybrid Sports Concept - anteprima 4
  • Small Hybrid Sports Concept - anteprima 5
  • Small Hybrid Sports Concept - anteprima 6

Autore: Francesco Donnici

Tag: Mercato , Honda , car design


Top