dalla Home

Curiosità

pubblicato il 8 ottobre 2009

Mitsubishi i-MiEV per la polizia Inglese

Inseguimenti eco-sostenibili

Mitsubishi i-MiEV per la polizia Inglese
Galleria fotografica - Mitsubishi I-Miev per la polizia IngleseGalleria fotografica - Mitsubishi I-Miev per la polizia Inglese
  • Mitsubishi I-Miev per la polizia Inglese - anteprima 1
  • Mitsubishi I-Miev per la polizia Inglese - anteprima 2
  • Mitsubishi I-Miev per la polizia Inglese - anteprima 3
  • Mitsubishi I-Miev per la polizia Inglese - anteprima 4

Il parco auto della polizia britannica vanta numerose supercar del calibro di Lexus IS-F, Ferrari 612 Scaglietti e diverse versioni della Mitsubishi Lancer: la EVO VIII, IX e X. L'ultima autovettura in divisa che servirà sua maestà la regina non ha però la prestanza delle sue "colleghe": stiamo parlando della citycar elettrica Mitsubishi i MiEV presentata all'ultimo Salone di Ginevra e che verrà messo in commercio alla fine di quest'anno.

Il colpo di fulmine tra la i-MiEV e le forze dell'ordine inglesi è avvenuto questo settembre in occasione del National Police Show dove è stato presentato un esemplare della piccola vettura elettrica con la livrea della polizia. L'auto è piaciuta talmente tanto che la Mitsubishi Motors è stata letteralmente inondata dalle prenotazioni di numerosi commissariati del Regno Unito pronte ad accaparrarsela.

Lunga 3,45 metri, la piccola auto a emissioni zero può ospitare 4 persone, promette una velocità di 130 km/h e un'autonomia di 100 km, insomma l'ideale per inseguimenti e funzioni di ordine pubblico nei centri metropolitani, continuamente congestionati dal traffico e "avvelenati" dallo smog.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Curiosità , Mitsubishi , polizia


Top