dalla Home

Mercato

pubblicato il 6 ottobre 2009

La Nissan LEAF incuriosisce l'America

Le prenotazioni partiranno a primavera. Oltre 22.000 contatti in due mesi

La Nissan LEAF incuriosisce l'America
Galleria fotografica - Nissan LeafGalleria fotografica - Nissan Leaf
  • Nissan Leaf - anteprima 1
  • Nissan Leaf - anteprima 2
  • Nissan Leaf - anteprima 3
  • Nissan Leaf - anteprima 4
  • Nissan Leaf - anteprima 5
  • Nissan Leaf - anteprima 6

L'America è pronta per l'auto elettrica e non vede l'ora di conoscerla. Ne è convinta la Nissan North America Inc., che ha annunciato che le prenotazioni della sua prima elettrica di serie, la LEAF, inizieranno nella primavera del 2010 perché già quasi 22.000 persone hanno espresso il desiderio di provarla ed eventualmente acquistarla avendone seguito la presentazione ad agosto. "L'esplosione di interesse manifestata soprattutto dalle persone residenti nei mercati di primo lancio ci ha confermato l'importanza di allestire un sistema di prenotazioni", ha detto Carlos Tavares, Responsabile della filiale Nissan operante nell'America Settentrionale, Centrale e Meridionale.

Circa la metà dei nordamericani che ha contattato la Nissan ha riferito di voler entrare in possesso della LEAF non appena sarà disponibile, mentre un altro 45% ha espresso il desiderio di possedere un veicolo elettrico nei prossimi due-tre anni. Le aree metropolitane con il più alto tasso di interesse da parte dei consumatori sono state San Diego (California); Tucson (Arizona); Seattle; Portland (Oregon) e Los Angeles, città che rientrano nei primi mercati in cui la LEAF sarà disponibile a livello globale. Inoltre l'auto si è confermata come l'oggetto del desiderio dei pendolari. Oltre il 90% di coloro che si sono rivolti a Nissan ha affermato di percorrere meno di 100 miglia al giorno, che corrisponde all'autonomia della LEAF con una carica completa, e allo stesso tempo il 75% ha specificato di essere membro di un nucleo famigliare provvisto di due autovetture.

L'obiettivo di Nissan - che vuole giocare in anticipo sulla concorrenza e già da tempo promuove con Renault la mobilità a emissioni zero e lo sviluppo di un'infrastruttura per veicoli EV tramite collaborazioni con partner in vari stati d'America - è quindi ora quello di riconfermare le 20.000 prenotazioni e fidelizzare i clienti con il lancio di un programma che consentirà di ricevere aggiornamenti e informazioni su LEAF mediante un sistema di prenotazione con cui verrà comunicata la disponibilità della vettura per il test drive o il ritiro. I partecipanti riceveranno tutte le ultime notizie sulle iniziative intraprese dall'azienda a sostegno delle emissioni zero, oltre che sulla vettura e su come passare ai veicoli "plug-in". Inoltre, a novembre la LEAF, che sarà anche al Tokyo Motor Show, partirà per un tour che da Los Angeles la porterà in tutti i principali mercati di lancio. Anche se il suo prezzo è ancora in fase di definizione, chi vorrà partecipare al programma promozionale potrà farlo tramite il sito www.nissanusa.com/leaf-electric-car.

Autore:

Tag: Mercato , Nissan , auto elettrica


Top