dalla Home

Mercato

pubblicato il 1 ottobre 2009

La Fiat 500 sbarca in Brasile

Presto anche in Colombia, Barbados, Panama e Giamaica

La Fiat 500 sbarca in Brasile
Galleria fotografica - La Fiat 500 in BrasileGalleria fotografica - La Fiat 500 in Brasile
  • La Fiat 500 in Brasile - anteprima 1
  • La Fiat 500 in Brasile - anteprima 2
  • La Fiat 500 in Brasile - anteprima 3
  • La Fiat 500 in Brasile - anteprima 4
  • La Fiat 500 in Brasile - anteprima 5
  • La Fiat 500 in Brasile - anteprima 6

Il viaggio della Fiat 500 in America Latina continua. La city-car italiana - già presente in Argentina, Cile, Curaçao, Costa Rica, Guatemala, Messico, Perù, Repubblica Dominicana, Sain Martin e Paraguay - è stata lanciata oggi in Brasile, dove sarà commercializzata a partire da questo mese, un debutto che precede di poco quello in Colombia, Barbados e Panama, mentre prima della fine del 2009 arriverà anche in Giamaica.

Quello brasiliano è un mercato fondamentale per FIAT che qui è già leader e possiede impianti produttivi da diversi anni. E proprio per questo il Gruppo torinese - che si sta preparando a lanciare la 500 negli Stati Uniti attraverso la rete di vendita Chrysler - vorrebbe produrla in Messico (paese, oltre a fare parte del North American Free Trade Agreement, ovvero l'accordo nordamericano per il libero scambio insieme a Canade e USA, ha favorevoli accordi di scambio commerciali con il Brasile), piuttosto che negli States, come auspicato dal Presidente Barack Obama per salvaguardare l'occupazione nazionale.

La Fiat 500 commercializzata in Brasile, disponibile negli allestimenti Sport e Lounge, è proposta con il 1.4 16v da 100 CV abbinato a un cambio meccanico a 6 marce o a un cambio Dualogic a 5 marce (robotizzato sequenziale), ma il propulsore e le sospensioni sono state adattate alle esigenze del mercato locale. Infatti, il sistema di iniezione presenta una nuova calibrazione in funzione del 22% di etanolo presente nella benzina in commercio in Brasile. Allo stesso modo, sono stati cambiati alcuni componenti che sono a diretto contatto con questo particolare combustile. Anche le sospensioni sono state riviste in funzione delle strade brasiliane aumentando sia la flessibilità delle molle sia la corsa degli ammortizzatori.

Il capitolo sicurezza invece non è stato toccato e la vettura, insignita delle "5 stelle Euro NCAP", propone 7 airbag di serie (due anteriori, due window-bag, due airbag laterali e uno per la protezione delle ginocchia) e diverse soluzioni nel campo della sicurezza attiva: dall'ABS completo di sistema EBD (Electronic Brake Distribution) all'ESP (Electronic Stability Program), dal sistema antislittamento ASR (Anti Slip Regulation) ai dispositivi Hill Holder, che assiste il guidatore nelle partenze in salita, e HBA (Hydraulic Brake Assistance) che aiuta nelle frenate di emergenza.

Autore:

Tag: Mercato , Fiat


Top