dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 26 settembre 2009

Honda U3-X

Questo è il futuro della mobilità individuale?

Honda U3-X
Galleria fotografica - Honda U3-XGalleria fotografica - Honda U3-X
  • Honda U3-X - anteprima 1
  • Honda U3-X - anteprima 2
  • Honda U3-X - anteprima 3
  • Honda U3-X - anteprima 4
  • Honda U3-X - anteprima 5
  • Honda U3-X - anteprima 6

Ormai da molti anni Honda si occupa di mobilità e di trasporti con uno sguardo fortemente orientato alle necessità del futuro. Come altri costruttori giapponesi, la Honda sviluppa e sperimenta con grande convinzione sistemi di trasporto individuale che si riducono a elementi minimali di piccolo ingombro e che fanno grande uso di elettronica e tecnologia robotica.

L'ultimo esempio in ordine di tempo ci arriva da Honda U3-X, un dispositivo mono-ruota che debutterà al prossimo Salone di Tokyo e che per il suo minimo ingombro e l'apparente semplicità sembra porsi a metà strada fra un segway, una sedia a rotelle e un monociclo. Il veicolo sperimentale sfrutta parte delle innovazioni tecnologiche applicate sul robot ASIMO e basa la sua forza concettuale sulla singola ruota Honda Omni Traction Drive (HOT) in grado di muovere UX -3 in ogni direzione, anche sui lati. Secondo il Costruttore nipponico la praticità e la facilità di utilizzo del mezzo derivano dalla posizione seduta, con visuale quasi all'altezza di un pedone, e dalla facilità con cui è possibile comandare la direzione di movimento spostando il peso del corpo.

I sensori di inclinazione già utilizzati su ASIMO permettono al passeggero ospitato sul piccolo sedile estraibile di decidere direzione e velocità di spostamento con semplici spostamenti corporei. A fornire il movimento in ogni direzione, anche diagonale, ci pensa la ruota HOT composta da numerose ruote più piccole e singolarmente motorizzate. Con i piedi appoggiati sugli appositi predellini apribili, il passeggero può così muoversi senza fatica a cavallo del piccolo UX -3, lungo 315, largo 160 e alto 650 millimetri. Con un peso inferiore ai 10 chilogrammi il minuscolo dispositivo semovente elettrico potrebbe risolvere problemi di mobilità all'interno di uffici, fabbriche, grandi case, ospedali, centri congressi e ogni altro luogo con una buona superficie pavimentata. Detto dell'autonomia di circa 1 ora garantita dalla batteria agli ioni di litio, resta da sottolineare come qualche dubbio sussista sulla utilità intrinseca di un dispositivo che, a parte casi di reale necessità, si limita a sollevare il passeggero dalla faticosa ma oltremodo salutare abitudine di camminare.

Honda U3-X

Honda UX -3 è un dispositivo per la mobilità individuale che permette di muoversi in ogni direzione stando seduti su di un piccolo monociclo elettrico. Breve dimostrazione dell'utilizzo e del principio di funzionamento di Honda UX -3.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Honda


Top