dalla Home

Curiosità

pubblicato il 23 settembre 2009

Ford Figo

La Fiesta "indiana" ha un bel nome italiano

Ford Figo
Galleria fotografica - Ford FigoGalleria fotografica - Ford Figo
  • Ford Figo - anteprima 1
  • Ford Figo - anteprima 2
  • Ford Figo - anteprima 3
  • Ford Figo - anteprima 4
  • Ford Figo - anteprima 5
  • Ford Figo - anteprima 6

E' stato il presidente e CEO di Ford Motor Company, Alan Mulally in persona, a presentare la nuova compatta della Casa dell'Ovale Blu che sarà prodotta e venduta in India, ma che porta simpaticamente un nome italiano: "Figo".

L'ispirazione italica è confermata dalla Casa stessa quando riassume il significato di tale nome nella parola cool. La missione di questa Ford è invece quella di "aggredire" il mercato del subcontinente asiatico e successivamente, quando la produzione nella città di Chennai arriverà a circa 200.000 unità l'anno, di essere esportata in altri paesi orientali.

Aldilà del nome, la Ford Figo ci è familiare anche per l'estetica. Si tratta infatti di una riedizione della precedente generazione della Fiesta europea aggiornata stilisticamente nel segno del "Kinetic Design". Un'operazione industriale simile a quella seguita da altri costruttori come Peugeot e Renault che hanno rimesso in produzione le "vecchie" 206 e Clio per proporle sul mercato come vetture "low cost". Nel caso della Ford non è però prevista la commercializzazione in Europa.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Curiosità , Ford


Top