dalla Home

Tuning

pubblicato il 24 settembre 2009

BMW Z4 by AC Schnitzer

La "M" che non c'era

BMW Z4 by AC Schnitzer
Galleria fotografica - BMW Z4 by AC SchnitzerGalleria fotografica - BMW Z4 by AC Schnitzer
  • BMW Z4 by AC Schnitzer - anteprima 1
  • BMW Z4 by AC Schnitzer - anteprima 2
  • BMW Z4 by AC Schnitzer - anteprima 3
  • BMW Z4 by AC Schnitzer - anteprima 4
  • BMW Z4 by AC Schnitzer - anteprima 5
  • BMW Z4 by AC Schnitzer - anteprima 6

In una recente intervista, Albert Biermann, responsabile del reparto Motorsport di BMW, aveva escluso una vesione "M" della nuova BMW Z4 descritta come: "troppo pesante e quindi difficile da calibrare secondo i rigorosi criteri Motorsport". Ovviamente questa notizia aveva gettato nello sconforto numerosi appassionati della roadster bavarese che però ora potranno consolarsi con una interpretazione della Z4 35i preparata dal tuner AC Schinitzer.

La linea equilibrata della bella due posti tedesca non risulta rovinata dalle migliorie aerodinamiche apportate dal preparatore di Aachen. Le appendici anteriori e l'originale doppio spoiler posizionato sul cofano posteriore migliorano la deportanza della vettura, rendendola contemporaneamente più muscolosa. Le altre differenze rispetto alla versione di serie sono costituite dalla griglia del muso ridisegnata e dai passaruota allargati appositamente per ospitare le grandi ruote in lega a cinque razze da 18 pollici modello Type IV; in alternativa si possono scegliere i modelli Type VI nelle misure da 19 o se si vuole esagerare da 20. Per dare un tocco sportivo agli interni, sono stati aggiunti alcuni inserti in alluminio sulla consolle centrale, sul comando dell'i-drive e sulla pedaliera.

Il cuore della spider di Monaco rispecchia l'aggressività dell'esterno. Il 3.0 litri turbo doppio stadio ha visto aumentare la propria potenza fino alla soglia dei 360 CV, sufficienti per spingerla fino a 286 km/h di velocità massima e per farle toccare i 100 km/h in 4,9 secondi.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Tuning , Bmw , tuning


Top