dalla Home

Eventi

pubblicato il 16 settembre 2009

Salone di Francoforte 2009: le supercar

Potenza e lusso. Non si erano mai viste così tante sportive e ammiraglie in un colpo solo

Salone di Francoforte 2009: le supercar
Galleria fotografica - Peugeot RCZGalleria fotografica - Peugeot RCZ
  • Peugeot RCZ - anteprima 1
  • Peugeot RCZ - anteprima 2
  • Peugeot RCZ - anteprima 3
  • Peugeot RCZ - anteprima 4
  • Peugeot RCZ - anteprima 5
  • Peugeot RCZ - anteprima 6

Più cavalli che in una scuderia e più lusso che in una boutique. Alla 63ma edizione del Salone di Francoforte vanno di scena le supercar, con potenze, prezzi e fascino da capogiro. Uno schiaffo alla miseria e alle esigenze ambientali, ma anche la dimostrazione che c'è una fetta sempre più ampia di ricchi che in tempo di crisi fa gola a tutti perché, si sa, nei loro garage c'è sempre un posto libero per un nuovo capriccio. L'unico modo per non confondersi è andare per ordine.

Prima di tutte viene dunque la Aston Martin Rapide, prima 4 porte della Casa inglese. Derivata dalla stessa scocca in alluminio utilizzata per gli altri modelli, ne eredita lo stesso affascinante stile anche con due porte in più. Il motore è sempre il solito V12 6 litri con cambio automatico a 6 rapporti.

Audi invece presenta la Audi R8 Spider con tetto in tela. E del resto non poteva essere altrimenti per la cugina a Quattro Anelli della Gallardo LP560-4 della quale riprende anche la scocca in alluminio, la trazione integrale e il motore V10, anche se un poco meno potente.

Difficile crederlo, ma in Bentley da qualche mese mancava un'ammiraglia. Ora c'è e si chiama Mulsanne, un nome che evoca i ruggenti anni Venti e le prime epiche edizioni della 24 Ore di Le Mans dominate proprio dalle vetture provenienti da Crewe. Stile che farà discutere, la Mulsanne ha nel mirino la Rolls-Royce Phantom proprio quando da Goodwood restituisono il favore con la loro baby (si fa per dire) Ghost, interprete di un inedito dinamismo per lo Spirito dell'Estasi, fatto apposta per oscurare la Continental Flying Spur con un V12 biturbo da 570 CV.

Se l'Inghilterra gioca le sue carte migliori sul lustro dei suoi marchi più aristocratici, il Bel Paese risponde con le prestazioni e la sportività estrema. Ecco dunque la F458 Italia, chiamata così non a caso per esprimere con la nuova berlinetta con motore V8 di Maranello la quintessenza delle prestazioni e della tecnologia proveniente dalla Formula 1. A mettergli i bastoni la ruote, proprio come nella massima categoria motoristica, è tornata la McLaren che con la MP4-12C riesuma il mito della F1 degli anni '90 e porta sulle strade la sfida tra Raikkonen ed Hamilton dando alla propria creatura una denominazione del tutto simile a quelle delle proprie monoposto. Motore V8 biturbo da oltre 600 CV e cambio a doppia frizione a 7 rapporti come la F458, la McLaren punta tuttavia le sue carte migliori sulla leggerezza della sua scocca in carbonio. Peccato che non abbia più i tre posti in linea con quello guida centrale.

L'Italia è ben rappresentata anche dalla Maserati, che presenta la Maserati GranCabrio, versione aperta con tetto in tela della GranTurismo. Anche qui l'avversaria più pericolosa viene da Oltremanica ed è la Jaguar che qui è presente con la nuova ammiraglia XJ, rivoluzionata nello stile, ma sempre tutta in alluminio. Tornando invece al di sotto delle Alpi per un'altra scoperta, Lamborghini presenta la Reventon Roadster, destinata ad affiancare in mode se possibile ancora più esclusivo la versione chiusa. Sarà infatti prodotta in 15 esemplari e il prezzo ancora più da capogiro: 1,2 milioni di euro, tasse escluse. Ma niente paura perché con ogni probabilità sono già stati tutti venduti.

Grande debutto è sicuramente quello della Mercedes SLS AMG, la prima auto con scocca di alluminio della Stella e la prima dopo oltre 50 anni a riproporre la soluzione delle porte ad ali di gabbiano dopo la SL degli anni '50, uno dei capisaldi dell'immagine della Casa di Stoccarda. Lo stile sembra preso pari pari proprio dalla SL con il cofano lunghissimo che porta al proprio interno il V8 AMG 6.2 da 571 CV con cambio a doppia frizione sistemato al retrotreno.

Non è che nel frattempo gli altri in Germania stiano con le mani in mano. Anzi. Porsche anzi moltiplica la 911 per quattro. Tante sono infatti le novità incentrate sulla sua immortale sportiva. La prima è la 911 Turbo restyling con motore a iniezione diretta da 500 CV, seguono la GT3 stradale ed RS pronta per la pista: infine c'è la Sport Classic, serie limitata a 250 esemplari per chi è malato di 911.

La voglia di prestazioni non è tuttavia solo patrimonio di vetture esclusive e costose, ma anche di auto più compatte e vicine alle tasche dei comuni mortali che accoglieranno con sicuro entusiasmo altre due novità italiane. La prima è la "695 Tributo Ferrari", con il motore 1.4 turbo della Essesse da 180 CV e tanti elementi che fanno pensare al Cavallino come la tinta rossa della carrozzeria presa direttamente Maranello e i comandi del cambio a pulsante, come sulle sportive emiliane.

Sportività in piccolo anche in Alfa Romeo, dove sulla MiTo debuttano i motori Multiair che promettono grandi prestazioni congiunte a risparmi di carburante e ad emissioni particolarmente pulite. L'espressione più autorevole ha un nome che è tutto un programma: Quadrifoglio Verde, e nel cofano ha un 1.4 turbo da 170 CV con la grinta e il sound di una vera Alfa.

Parlando di sportività a buon mercato, non possiamo non citare la Renault Megane RS con motore turbo 2 litri da 200 CV che promette grandi emozioni e la Volkswagen Golf R, designata a sostituire la R32, ma con un motore 2 litri 4 cilindri TFSI che è anche l'anima della parente stretta Seat Cupra R facendone con i suoi 265 cavalli il modello più potente e veloce nella storia della marca spagnola. Anche Peugeot non si fa trovare impreparata con la RCZ, designata a fare concorrenza dal basso all'Audi TT. Stile aggressivo con il tetto a doppia bolla, questo leoncino a 2 posti ha un 1,6 litri turbo a iniezione diretta da 200 CV che farà sicuramente divertire chi la sceglierà appagandone anche l'occhio.

Ritornando invece sul versante dell'esclusività, si fanno vedere anche i piccoli costruttori di auto sportive che puntano sull'artigianalità dei loro prodotti e la voglia di distinguersi di certi clienti per imporsi. Ecco quindi la Koenigsegg Trevita. Niente di nuovo meccanicamente rispetto alla CCXR che offre prestazioni di livello assoluto, ma vestite di un nuovo tipo di verniciatura bianco che sulla fibra di carbonio crea un effetto diamante davvero esclusivo. Dall'Olanda con furore arriva invece la Spyker C8 Aileron Spyder, versione scoperta della coupé già presentata a Ginevra. Scocca in alluminio, motore Audi V8 e interni dal sapore retrò custoditi da un tetto in tela in tinta con l'interno in pelle e con il motto della Casa che fa il giro sulla cornice del tonneau cover. Non può passare inosservata. Lo stesso accadrà anche alla Wiesmann Roadster MF5, sportiva tedesca dal sapore inglese che ha nel cofano nientemeno ché il V10 5 litri da 507 CV della M5. Un'esclusiva che nessun altro può vantare.

Galleria fotografica - Aston Martin RapideGalleria fotografica - Aston Martin Rapide
  • Aston Martin Rapide - anteprima 1
  • Aston Martin Rapide - anteprima 2
  • Aston Martin Rapide - anteprima 3
  • Aston Martin Rapide - anteprima 4
  • Aston Martin Rapide - anteprima 5
  • Aston Martin Rapide - anteprima 6
Galleria fotografica - Audi R8 SpyderGalleria fotografica - Audi R8 Spyder
  • Audi R8 Spyder - anteprima 1
  • Audi R8 Spyder - anteprima 2
  • Audi R8 Spyder - anteprima 3
  • Audi R8 Spyder - anteprima 4
  • Audi R8 Spyder - anteprima 5
  • Audi R8 Spyder - anteprima 6
Galleria fotografica - Koenigsegg Trevita Limited editionGalleria fotografica - Koenigsegg Trevita Limited edition
  • Koenigsegg Trevita Limited edition - anteprima 1
  • Koenigsegg Trevita Limited edition - anteprima 2
  • Koenigsegg Trevita Limited edition - anteprima 3
  • Koenigsegg Trevita Limited edition - anteprima 4
  • Koenigsegg Trevita Limited edition - anteprima 5
  • Koenigsegg Trevita Limited edition - anteprima 6
Galleria fotografica - Lamborghini Reventón Roadster: si svela a FrancoforteGalleria fotografica - Lamborghini Reventón Roadster: si svela a Francoforte
  • Lamborghini Reventón Roadster: si svela a Francoforte - anteprima 1
  • Lamborghini Reventón Roadster: si svela a Francoforte - anteprima 2
  • Lamborghini Reventón Roadster: si svela a Francoforte - anteprima 3
  • Lamborghini Reventón Roadster: si svela a Francoforte - anteprima 4
  • Lamborghini Reventón Roadster: si svela a Francoforte - anteprima 5
Galleria fotografica - Mercedes SLS AMGGalleria fotografica - Mercedes SLS AMG
  • Mercedes SLS AMG - anteprima 1
  • Mercedes SLS AMG - anteprima 2
  • Mercedes SLS AMG - anteprima 3
  • Mercedes SLS AMG - anteprima 4
  • Mercedes SLS AMG - anteprima 5
  • Mercedes SLS AMG - anteprima 6
Galleria fotografica - Abarth 695 Tributo FerrariGalleria fotografica - Abarth 695 Tributo Ferrari
  • Abarth 695 Tributo Ferrari - anteprima 1
  • Abarth 695 Tributo Ferrari - anteprima 2
  • Abarth 695 Tributo Ferrari - anteprima 3
  • Abarth 695 Tributo Ferrari - anteprima 4
  • Abarth 695 Tributo Ferrari - anteprima 5
  • Abarth 695 Tributo Ferrari - anteprima 6
Galleria fotografica - McLaren MP4-12CGalleria fotografica - McLaren MP4-12C
  • McLaren MP4-12C - anteprima 1
  • McLaren MP4-12C - anteprima 2
  • McLaren MP4-12C - anteprima 3
  • McLaren MP4-12C - anteprima 4
  • McLaren MP4-12C - anteprima 5
  • McLaren MP4-12C - anteprima 6
Galleria fotografica - Rolls-Royce Ghost Galleria fotografica - Rolls-Royce Ghost
  • Rolls-Royce Ghost  - anteprima 1
  • Rolls-Royce Ghost  - anteprima 2
  • Rolls-Royce Ghost  - anteprima 3
  • Rolls-Royce Ghost  - anteprima 4
  • Rolls-Royce Ghost  - anteprima 5
  • Rolls-Royce Ghost  - anteprima 6
Galleria fotografica - Porsche 911 Sport ClassicGalleria fotografica - Porsche 911 Sport Classic
  • Porsche 911 Sport Classic - anteprima 1
  • Porsche 911 Sport Classic - anteprima 2
  • Porsche 911 Sport Classic - anteprima 3
  • Porsche 911 Sport Classic - anteprima 4
  • Porsche 911 Sport Classic - anteprima 5
  • Porsche 911 Carrera 2.7 RS [1972] - anteprima 6
Galleria fotografica - Wiesmann MF4 GTGalleria fotografica - Wiesmann MF4 GT
  • Wiesmann MF4 GT - anteprima 1
  • Wiesmann MF4 GT - anteprima 2
  • Wiesmann MF4 GT - anteprima 3
  • Wiesmann MF4 GT - anteprima 4
  • Wiesmann MF4 GT - anteprima 5
  • Wiesmann MF4 GT - anteprima 6
Galleria fotografica - Maserati GranCabrio Galleria fotografica - Maserati GranCabrio
  • Maserati GranCabrio  - anteprima 1
  • Maserati GranCabrio  - anteprima 2
  • Maserati GranCabrio  - anteprima 3
  • Maserati GranCabrio  - anteprima 4
Galleria fotografica - Porsche 911 GT3 RestylingGalleria fotografica - Porsche 911 GT3 Restyling
  • Porsche 911 GT3 Restyling - anteprima 1
  • Porsche 911 GT3 Restyling - anteprima 2
  • Porsche 911 GT3 Restyling - anteprima 3
  • Porsche 911 GT3 Restyling - anteprima 4
  • Porsche 911 GT3 Restyling - anteprima 5
Galleria fotografica - Porsche 911 Turbo restylingGalleria fotografica - Porsche 911 Turbo restyling
  • Porsche 911 Turbo restyling - anteprima 1
  • Porsche 911 Turbo restyling - anteprima 2
  • Porsche 911 Turbo restyling - anteprima 3
  • Porsche 911 Turbo restyling - anteprima 4
Galleria fotografica - Ferrari 458 ItaliaGalleria fotografica - Ferrari 458 Italia
  • Ferrari 458 Italia - anteprima 1
  • Ferrari 458 Italia - anteprima 2
  • Ferrari 458 Italia - anteprima 3
  • Ferrari 458 Italia - anteprima 4
  • Ferrari 458 Italia - anteprima 5
  • Ferrari 458 Italia - anteprima 6
Galleria fotografica - Nuova Jaguar XJGalleria fotografica - Nuova Jaguar XJ
  • Nuova Jaguar XJ - anteprima 1
  • Nuova Jaguar XJ - anteprima 2
  • Nuova Jaguar XJ - anteprima 3
  • Nuova Jaguar XJ - anteprima 4
  • Nuova Jaguar XJ - anteprima 5
  • Nuova Jaguar XJ - anteprima 6
Galleria fotografica - Nuova Renault Megane RSGalleria fotografica - Nuova Renault Megane RS
  • Nuova Renault Megane RS - anteprima 1
  • Nuova Renault Megane RS - anteprima 2
  • Nuova Renault Megane RS - anteprima 3
  • Nuova Renault Megane RS - anteprima 4
  • Nuova Renault Megane RS - anteprima 5
  • Nuova Renault Megane RS - anteprima 6

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Eventi


Top