dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 11 settembre 2009

Bentley Continental Series 51

L'alta moda della personalizzazione

Bentley Continental Series 51
Galleria fotografica - Bentley Continental Series 51Galleria fotografica - Bentley Continental Series 51
  • Bentley Continental Series 51 - anteprima 1
  • Bentley Continental Series 51 - anteprima 2
  • Bentley Continental Series 51 - anteprima 3
  • Bentley Continental Series 51 - anteprima 4
  • Bentley Continental Series 51 - anteprima 5
  • Bentley Continental Series 51 - anteprima 6

La Casa della "B" alata ha in serbo per il Salone di Francoforte una vera chicca per tutti i cultori della superba qualità artigianale che da sempre identifica la produzione Bentley. La presentazione di un primo esemplare di Bentley Continental Series 51 segna il primo passo verso la realizzazione di una speciale linea di personalizzazioni dedicate alla fortunata coupé dell'era Volkswagen e pensate per soddisfare quella clientela che cerca finiture straordinarie e di pregio senza essere costretta a imparare a memoria cataloghi e listini.

PURA TRADIZIONE
Il nome Series 51 è stato scelto proprio per ricordare un anno importante per la storia moderna della marca di Crewe, quel 1951 in cui John Blatchley, stilista delle Continental degli Anni '50, fondò il primo centro stile Bentley. Ispirandosi a soluzioni ideate da Blatchley e partendo da alcuni suoi disegni originali, l'attuale Bentley Design team guidato da Dirk van Braeckel ha deciso di proporre una serie di pacchetti di personalizzazione "già confezionati" e pronti da adottare sulla vettura che si va ad ordinare. Come il settore dell'alta moda che coniuga la qualità sartoriale con la praticità degli abiti "prêt-à-por·ter", così Bentley vuole proporre degli allestimenti già completi ma realizzati con una cura artigianale difficile da ritrovare nell'attuale produzione automobilistica.

GIOCO BICOLORE
A Francoforte viene presentata la prima di questa serie di personalizzazioni destinate a Continental GT e GTC, particolarmente curate negli allestimenti interni dalla squadra "Colour and Trim" diretta da Melinda - June Jenkins. La primogenita delle Bentley Continental Series 51 è una GTC con interni bicolore "Imperial Blue", parte centrale dei sedili e inserti portiera in tonalità chiara "Linen" e cuciture e piping color "Newmarket Tan". Anche le cuciture a trapunta dei sedili sono realizzate in maniera non convenzionale, così come i cadenini (piping) a contrasto su sedili e porte. Anche la finitura metallica "Engine Spin" sulla plancia può essere ordinata in tonalità chiara o scura, sostituibile anche con un pannello in Amboyna, un pregiato legno asiatico.

DISTINZIONE
A ulteriore conferma della particolarità di questa Bentley Continental GTC Series 51, l'esterno è stato personalizzato con un paio di dettagli esclusivi: cerchi da 20" a 14 razze diamantate con coprimozzo scuro fanno coppia con la placca "51" applicata dietro i passaruota anteriori. A richiesta la coupé Continental GT può essere verniciata in due tonalità di colore, cosa piuttosto diffusa nelle Bentley del passato e caratterizzata da una tinta "superiore" che ricopre solo il cofano motore, il tetto e il bagagliaio.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Anticipazioni , Bentley , francoforte


Top