dalla Home

Motorsport

pubblicato il 8 settembre 2009

Rally: in Australia vince Hirvonen a tavolino

Loeb finisce secondo in seguito alle verifiche tecniche

Rally: in Australia vince Hirvonen a tavolino

Il rally nella terra dei canguri è stato un vero e proprio incubo per il campione del mondo Sebastien Loeb, giunto alla fine della competizione in prima posizione e relegato al secondo posto dai commissari sportivi dopo aver riscontrato delle irregolarità d'omologazione agli attacchi delle sospensioni anteriori e al rollbar della C4 WRC.

Penalizzato di un minuto, il pilota alsaziano ha dovuto cedere il gradino più alto del podio al suo diretto rivale per la corsa al titolo iridato, l'alfiere della Ford, Mikko Hirvonen, che era stato in seconda posizione per tutta la durata della gara. Al terzo posto si è classificato Dani Sordo, con l'altra Citroen ufficiale che ha portato alla Casa del Double Chevron punti utili nel campionato costruttori.

Con l'inaspettato esito della trasferta australiana la classifica del campionato piloti veder Hirvonen in testa con 78 punti e Loeb al secondo posto con 73 punti. Un distacco che permette al pilota Ford di godere di un certo vantaggio, ma che non gli consente di dormire sonni tranqulli in vista degli ultimi due appuntamenti del campionato: il rally di Catalunya e il rally di GB.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , Ford , rally , piloti


Top