dalla Home

Motorsport

pubblicato il 7 settembre 2009

F1: Liuzzi alla Force India

Prenderà il posto di Fisichella

F1: Liuzzi alla Force India

Con l'approdo in casa Ferrari di Giancarlo Fisichella si è "liberato un posto" alla Force India che il partron della scuderia Vijai Mallya ha pensato di assegnare a Vitantonio Liuzzi, collaudatore delle monoposto del team indiano dal 2008. In fin dei conti c'è lo zampino del pilota italiano nello sviluppo della vettura arrivata seconda a Spa, un driver competitivo che adesso potrà sfruttare in gara i frutti del lavoro svolto dietro le quinte.

Liuzzi scenderà in pista a Monza, nella gara di casa, ed è carico d'entusiasmo per questa nuova avventura in F1 che segue la precedente esperienza alla Toro Rosso. "Sono davvero felice - ha spiegato - specialmente perché la prima gara è Monza. La macchina è molto competitiva, sono motivato e in ottima forma. Spero di portare subito punti alla scuderia. Mi dispiace che questa situazione sia indirettamente figlia dell'incidente a Felipe Massa, ma è la mia grande opportunità di dimostrare il mio valore".

Parole consapevoli, quelle di Liuzzi, che sa di poter contare su una vettura competitiva e di avere una grande chance per ritornare ad essere uno dei protagonisti nel circus della F1. D'altra parte un pilota della sua esperienza, con 28 primavere alle spalle, ha ancora qualche anno per esprimersi a grandi livelli e magari conquistare un volante importante.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , formula 1 , piloti


Top