dalla Home

Motorsport

pubblicato il 3 settembre 2009

GP2: Hulkenberg vicino al titolo

Il pilota tedesco conquista punti preziosi a Spa

GP2: Hulkenberg vicino al titolo

Continua inarrestabile la marcia di Nico Hulkenberg verso il titolo della GP2, il pilota della ART con il secondo posto in gara-1 a Spa ha allungato sul suo principale avversario, il russo Petrov ed ha messo una seria ipoteca sul successo stagionale. Sulla scia delle prestazioni ottenute con le monoposto motorizzate Renault, il driver tedesco è sempre più proiettato verso la F1, dove ha già un contratto come collaudatore con la Williams.

Nella tappa belga Hulkenberg ha ben figurato in gara-1, dove ha tagliato il traguardo dietro Parente ed ha preceduto sotto la bandiera a scacchi Di Grassi. Un risultato avvalorato dall'uscita di scena di Petrov al sesto giro causata dalla rottura del motore. Nella seconda manche è stato il russo ad avere l'opportunità di recuperare punti preziosi su Hulkenberg rimasto coinvolto in un incidente nelle fasi iniziali della gara, ma Petrov, partito nelle retrovie, non ha potuto approfittare della situazione ed ha ottenuto solamente la sesta piazza nella corsa che ha visto arrivare sul podio, rispettivamente, Van der Garde, Rodriguez e Nunes.

Adesso, a due gare dalla fine, con una classifica che vede Hulkenberg a quota 83 punti e Petrov a 56 punti, il finale del campionato sembra già scritto.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , piloti


Top