dalla Home

Motorsport

pubblicato il 2 settembre 2009

F1: Raikkonen si prepara per Monza

La vittoria di Spa ha ridato morale al finlandese

F1: Raikkonen si prepara per Monza

"Iceman" ha sciolto la sua corazza di ghiaccio e sul sito ufficiale della Ferrari ha rilasciato dichiarazioni interessanti che la dicono lunga sul suo impegno e sulle difficoltà incontrate in questa stagione. Felice per la vittoria di Spa, non nasconde i problemi che affliggono la F60 sin dalla sua nascita. "Dopo una stagione così difficile, il mio obiettivo era quello di riuscire a conquistare almeno un successo con questa macchina e ce l'abbiamo fatta. Questo è sicuramente il momento più bello dell'anno"!

Parole cariche d'entusiasmo, seguite da una dichiarazione capace di spiegare pregi e difetti della monoposto di Maranello. "La F60 non è facilissima da guidare a serbatoio scarico quindi, dopo Q1, pensavo che sarebbe stato difficile passare in Q3. In Q2 sono comunque riuscito a fare un bel giro per qualificarmi alla fase successiva: anche in quest'ultima ho guidato bene ma, visti i distacchi molto ravvicinati, non sono andato oltre il sesto posto. Peraltro, sabato pomeriggio avevo delle sensazioni molto buone: sapevo di poter lottare per la vittoria. Naturalmente il KERS ci ha aiutato molto al via e alla ripartenza dopo la safety car. Non cambia certo il valore della vittoria ma ci ha fatto piacere essere riusciti ad ottenere il primo successo di questa macchina dotata di KERS".

Un successo che sarà difficile ripetere, ma che Raikkonen cercherà di ottenere con il consueto impegno, andando alla ricerca di punti pesanti nei prossimi GP. "Farò il massimo per raccogliere quanti più punti possibile nei restanti Gran Premi. Non sarà facile perché le altre squadre porteranno nuovi sviluppi sulla vettura mentre noi abbiamo "congelato" la F60 per concentrare tutte le energie sul progetto 2010 ma dovremo cercare di tirare fuori il massimo da quello che abbiamo, cercando di lottare sempre per il podio. Siamo molto contenti per i nostri tifosi che finalmente hanno motivo di festeggiare: non c'è un miglior modo di arrivare a Monza"!

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport


Top