dalla Home

Eventi

pubblicato il 1 settembre 2009

FIVA World Rally 2009

Cento auto d'epoca in viaggio per l'Italia dal 18 al 26 settembre

FIVA World Rally 2009

L'edizione 2009 del FIVA World Rally si snoda lungo le strade italiane lungo un percorso di 1.604 chilometri che dalla partenza di Torino venerdì 18 settembre arriva fino al traguardo di Stresa (VB) nella giornata di sabato 26 settembre. In contemporanea quindi con il Gran Premio Nuvolari 2009 parte quindi un'altra importante manifestazione per auto storiche, molte anteguerra, che rende omaggio alla grande tradizione motoristica italiana, rievocando in questo caso il primo Giro Automobilistico d'Italia, disputato nel 1901.

Grazie all'organizzazione dell'Automotoclub Storico Italiano (ASI), più di 100 vetture d'epoca guidate da altrettanti collezionisti provenienti da tutto il mondo (Cile e Giappone compresi) e in rappresentanza di ben 31 diversi marchi ripercorrono lo storico tracciato. Vista la particolare lunghezza e difficoltà del percorso le auto più vecchie sono state lasciate nei garage e quindi l'auto più "antica" in gara è una Rolls Royce Silver Ghost del 1923. L'ultima delle anteguerra è una Alfa Romeo 6C 2500 Coloniale Torpedo Militare del 1942, mentre il folto gruppo è degnamente rappresentato da Alfa Romeo, Lancia, Talbot, Lagonda, Alvis, BMW e Horch. Per quanto riguarda gli esemplari successivi alla Seconda Guerra Mondiale le varie Mercedes, Porsche, Morgan, Maserati, Peugeot e Ferrari fanno invece la parte del leone.

La lunga carovana di questo autentico museo viaggiante si compone nella giornata di venerdì 18 settembre presso il Castello del Valentino a Torino, per poi mettersi in movimento sabato 19 alla volta di Alessandria, Genova e La Spezia. Domenica 20 settembre si parte dalla città ligure con destinazione Pisa, Montecatini Terme e Siena. La terza tappa si svolge il 21 settembre fra Grosseto, l'Argentario, Montalto di Castro, con arrivo a Roma. Dopo la giornata di martedì 22 dedicata alla visita di Roma è il turno del trasferimento a Perugia di mercoledì 23, passando per Narni, San Gemini e San Venanzio. La quinta e sesta tappa porta il percorso ancora più a nord, con arrivi a Rimini e Verona. La settima e ultima parte del percorso (sabato 26 settembre) passa per Crema e Lodi, facendo segnare l'ultimo arrivo a Stresa, sul Lago Maggiore.

Autore:

Tag: Eventi , auto storiche


Top