dalla Home

Tuning

pubblicato il 31 agosto 2009

ABT Audi R8 V10

Sotto il trucco pesante, 600 CV

ABT Audi R8 V10
Galleria fotografica - ABT R8 V10Galleria fotografica - ABT R8 V10
  • ABT R8 V10 - anteprima 1
  • ABT R8 V10 - anteprima 2
  • ABT R8 V10 - anteprima 3
  • ABT R8 V10 - anteprima 4
  • ABT R8 V10 - anteprima 5
  • ABT R8 V10 - anteprima 6

Il prolifico laboratorio di elaborazioni su base Audi noto sotto il nome di ABT non poteva certo lasciarsi sfuggire l'occasione di ritoccare in maniera pesante la nuova
Audi R8 V10, partendo da una base che già di per sé rappresenta una elaborazione estrema dell'originaria R8 a 8 cilindri. I tecnici ABT, hanno intrapreso la loro opera di aggiornamento montando nuove parti di carrozzeria in fibra di carbonio che comprendono spoiler anteriore, frontale modificato, speciali lamine aerodinamiche nelle prese d'aria, "sideblades" specifiche, alettone posteriore fisso e cerchi ABT da 20".

Oltre all'aspetto estetico, la nota officina di Kempten ha provveduto a modificare anche i connnotati meccanici della R8 V10, riuscendo a spremere dal motore di 5,2 litri una potenza massima di 600 CV, vale a dire 75 CV in più della versione di serie. Grazie a questa iniezione di potenza la velocità massima passa da 316 a 322 km/h, mentre l'accelerazione sui 100 km/h da fermo guadagna un centesimo di secondo rispetto all'auto di produzione, staccando un tempo di 3,8 secondi.

Autore:

Tag: Tuning , Audi , tuning


Top