dalla Home

Motorsport

pubblicato il 22 agosto 2009

F1: Vettel prolunga fino al 2011

Il pilota tedesco correrà per altre due stagioni con la Red Bull

F1: Vettel prolunga fino al 2011

Dopo quello di Mark Webber, un altro contratto è stato prolungato in casa Red Bull, quello del talento tedesco che corrisponde al nome di Sebastian Vettel. Il più giovane vincitore di un GP di F1 si è legato alla scuderia di Mateschitz fino al 2011, ma potrebbe rimanere nel team anche nel 2012. Si tratta di un investimento che concretizza un binomio risalente ai tempi in cui Vettel è entrato a far parte del programma Young Drivers della Red Bull, una sorta di vivaio automobilistico per far crescere i campioni di domani.

Attualmente il pilota tedesco si trova in corsa per il mondiale alle spalle di Button e del compagno di squadra Webber, ma ha tutte le carte in regola per migliorare la sua posizione nella classifica iridata. Comunque, viste le sue capacità di guida e la sua professionalità, ad altissimi livelli, nonostante la giovane età (Vettel ha solo 22 anni), l'alfiere della Red Bull ha le potenzialità per ottenere grandi risultati nel prosieguo della sua carriera.

Nel frattempo però, dovrà concentrarsi sulla gara di Valencia questo week-end, impegnandosi al massimo per ridurre il gap nella classifica del mondiale piloti.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , formula 1 , piloti


Top