dalla Home

Motorsport

pubblicato il 20 agosto 2009

F1: la USF1 scenderà in pista con YouTube

Chad Hurley, co-fondatore del portale, ha annunciato la sponsorizzazione del team

F1: la USF1 scenderà in pista con YouTube

Tra le squadre che debutteranno in Formula 1 nel 2010, il team USF1 rappresenta una delle novità più interessanti a cui sono stati accostati nel corso dell'anno nomi del calibro di Danica Patrick e Jacques Villeneuve. Adesso un'altra personalità d'eccezione è entrata nell'orbita della squadra americana sul fronte dei finanziatori. Si tratta di Chad Hurley, co-fondatore di YouTube che coprirà gran parte delle spese del team.

Con tutta probabilità le monoposto statunitensi avranno una livrea con i colori del celebre portale e rappresenteranno un'interazione tra il mondo del web e quello dell'automobilismo sportivo. "Vedo una grande potenzialità per tutti gli sport nell'integrarsi con i media - ha affermato Hurley di recente - soprattutto per entrare in rapporto con i tifosi. E questo è proprio quello che vorrei portare nel team: userò la mia esperienza con i video, che spero saranno un elemento importante nel nuovo progetto".

Parole che lasciano intendere un'evoluzione mediatica per la F1 in linea con le innovazioni del web. La speranza è che l'arrivo di Hurley nella massima formula permetta agli appassionati di poter partecipare da vicino, seppur in maniera virtuale, agli eventi del circus iridato.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport


Top