Novità

pubblicato il 19 agosto 2009

Porsche 911 GT3 RS restyling

Motore 3.8 da 450 CV e tanti miglioramenti per la “race-ready” di Zuffenhausen

Porsche 911 GT3 RS restyling
Galleria fotografica - Porsche 911 GT3 RestylingGalleria fotografica - Porsche 911 GT3 Restyling
  • Porsche 911 GT3 Restyling - anteprima 1
  • Porsche 911 GT3 Restyling - anteprima 2
  • Porsche 911 GT3 Restyling - anteprima 3
  • Porsche 911 GT3 Restyling - anteprima 4
  • Porsche 911 GT3 Restyling - anteprima 5

Non c'è Porsche 911 più corsaiola su strada. È la nuova GT3 RS che la Casa di Zuffenhausen presenterà al prossimo Salone di Francoforte (17-27 settembre) accanto alla Turbo e cresce anche lei da 3,6 a 3,8 litri e i cavalli che passano da 435 a 450 CV con una potenza specifica di oltre 118 CV/litro grazie a uno studio attento del reparto aspirazione. Come per la GT3, ci sono gli speciali supporti motore regolabili per avere un ottimale isolamento nella guida normale e invece, durante la guida sportiva, una sana dose delle elettrizzanti vibrazioni di cui l'immortale 6 cilindri boxer è capace, "cantate" attraverso l'impianto di scarico in titanio con terminali centrali a sezione cilindrica. Come da tradizione, la GT3 RS prevede solo il cambio manuale a 6 rapporti ravvicinati per sfruttare al massimo la naturale propensione del motore a girare oltre gli 8mila giri/min.

Le novità riguardano anche le sospensioni che, per la prima volta, presentano carreggiate allargate non solo al retrotreno, ma anche davanti mentre gli ammortizzatori a controllo elettronico PASM prevedono tarature specifiche, come del resto le molle e le geometrie. Le ruote da 19 pollici vedono rispettivamente pneumatici 245/35 su cerchi con canale da 9 pollici e 325/30 su canali da 12 pollici. Miglioramenti anche nella parte aerodinamica, soprattutto per l'alettone posteriore in carbonio che assicura maggiore deportanza e prevede due supporti di alluminio ancorati ai lati dell'usuale spoiler sul cofano motore che quindi, al contrario però di altre versioni, è fisso. Tra le innovazioni più interessanti, c'è anche la disponibilità di poter avere nel corso del 2010 la batteria al litio al posto di quella tradizionale al piombo con un risparmio sul peso di oltre 10 kg.

In ogni caso, sarà difficile ignorare la GT3 RS su strada e altrettanto facile riconoscerla tra le altre 911 viste le differenze con le altre sorelle, in particolare per la forma delle prese d'aria e per le tinte vivaci al limite del fosforescente. Senza compromessi poi l'abitacolo, con i sedili da corsa rivestiti in Alcantara che portano impresse le scritte RS 3.8 all'altezza del poggiatesta, le cinture a 4 punti e il roll bar in tinta con le decalcomanie, i cerchi, i retrovisori e altro ancora. Da vera "pronto gara" qual è la 911 GT3 RS.

Le vendite partiranno da gennaio 2010 con un prezzo base in Italia di 148.032 euro, iva inclusa.

Porsche 911 GT3 RS 2010

Porsche 911 GT3 RS 2010

OmniAuto.it | 500

Pagina non disponibile

 

Siamo spiacenti, la pagina che hai richiesto non è raggiungibile.

Il server di OmniAuto.it è temporaneamente fuori servizio. Riprova fra qualche minuto...

Errore 500: Internal Server Error.

Top

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Novità , Porsche


Top