dalla Home

Novità

pubblicato il 19 ottobre 2009

Seat Leon Cupra R

La spagnola più cattiva ha 265 CV, tutti davanti

Seat Leon Cupra R
Galleria fotografica - Seat Leon Cupra RGalleria fotografica - Seat Leon Cupra R
  • Seat Leon Cupra R - anteprima 1
  • Seat Leon Cupra R - anteprima 2
  • Seat Leon Cupra R - anteprima 3
  • Seat Leon Cupra R - anteprima 4
  • Seat Leon Cupra R - anteprima 5
  • Seat Leon Cupra R - anteprima 6

La palma di Seat più potente di sempre spetta ora alla Seat Leon Cupra R, versione estrema della media di Martorell che stuzzica il palato degli appassionati con i suoi 265 CV scaricati sull'avantreno. Nel suo mirino ci sono le altre sportive compatte del momento, a partire dalla Ford Focus RS, passando per la Renault Megane RS e arrivando alla recente Mazda3 MPS. La forte caratterizzazione sportiva della Leon Cupra R ha il suo fondamento nel brillante motore 2.0 TSI da 265 CV, recentemente visto anche su Volkswagen Golf R e Scirocco R.

SEGNI DISTINTIVI
Partendo dalla già valida base della Leon Cupra, la versione R tende a distinguersi per una serie di dettagli importanti, come i cerchi che da 18 passano a 19 pollici di diametro (con finitura argento o bianco a richiesta) e per i numerosi logo "R" presenti sia fuori che dentro l'abitacolo. Ben visibili dall'esterno sono anche i dischi freno con diamtero da 345 mm davanti e 286 mm dietro. Non cambia invece l'allestimento interno, come per la sorella minore caratterizzato dalle finiture nere, dai sedili sportivi rivestiti in Alcantara e tessuto e dalla pedaliera in alluminio.

LAVORO DI POTENZIAMENTO
Obiettivo dei tecnici Seat è stato quello di ottenere un sensibile incremento di potenza dal 4 cilindri turbo 2.0 TSI, cercando di raggiungere la massima sportività e mantenere ai minimi livelli le emissioni allo scarico. La messa a punto del motore è passata attraverso l'adozione di una gestione elettronica specifica, di una pressione del turbo maggiorata (1,9 bar), di un intercooler dal rendimento più elevato, di una nuova pompa di iniezione ad alta pressione e di catalizzatori adatti per rientrare nelle normativa Euro 5. Mentre sulla Leon Cupra i 240 CV vengono espressi a 5.700 giri/min, sulla R diventano 265 CV a 6.000 giri/min, con un valore di coppia massima che da 300 sale a 350 Nm (2.500-5.000 giri/min). Di conseguenza le prestazioni salgono di un nuovo step, dalla velocità massima che da 247 passa a 250 km/h, all'accelerazione 0-100 km/h che guadagna 2 decimi (6,2 secondi) e al chilometro da fermo che necessita di 25,7 secondi. Invariato è invece il consumo medio, fermo a 8,1 l/100 km nel ciclo combinato.

MECCANICA
Anche il cambio manuale a 6 rapporti è stato adattato ai nuovi valori di potenza e coppia, modificato dal Centro Tecnico di Martorell in modo da poter sopportare il sovraccarico di lavoro: anelli di sincronizzazione rinforzati per i quattro rapporti più alti, ingranaggi di terza e quinta ridisegnati e irrobustiti e, cosa apprezzata dai guidatori, leva del cambio con corsa ridotta per cambiate più rapide. Il vano motore vede l'aggiunta di due nuove ventole di raffreddamento da 300 e 200 W, indispensabili per garantire un migliore scambio di calore con l'esterno e quindi prestazioni migliori. Ultimo tocco di classe è il perfezionamento del suono allo scarico, ora più possente e grintoso. L'assetto non è stato certo trascurato, con il telaio "Agile Chassis" tarato sul nuovo livello prestazionale e dotato per la prima volta dell'autobloccante elettronico XDS, in grado di unire ESC e TCS per garantire trazione, controllo e sicurezza senza il bisogno di aggiungere un differenziale autobloccante meccanico. Rispetto alle altre Leon, la Cupra R ha un baricentro più basso di 17 mm, mentre le molle sono irrigidite del 35% e del 30% nei confronti della Cupra. I cerchi Potenza da 19" montano pneumatici 235/35.

BEN FORNITA
La dotazione di serie della Leon Cupra R comprende il citato dispositivo autobloccante elettronico XDS, ABS, ESC, controllo di trazione TCS e assistente alla frenata d'emergenza EBA, oltre alla presenza di 6 airbag, attacco Isofix sui sedili posteriori, spia di controllo pressione pneumatici, sensore luci, sensore pioggia, regolatore di velocità, computer di bordo, fari fendinebbia con funzione cornering, climatizzatore automatico bi-zona e radio CD con MP3, interfaccia USB/AUX e 8 altoparlanti. Fra gli altri equipaggiamenti di prima dotazione si segnalano poi l'assistente alle partenze in salita, i fari bi-xeno con sistema AFS che incorporano la luce di posizione e i sedili sportivi in tessuto e Alcantara.

PREZZI E EALLESTIMENTI
Partendo da un prezzo (indicativo) di 29.900 euro, la Seat Leon Cupra R offre poi all'acquirente la possibilità di completare l'allestimento andando a pescare nel listino degli optional: navigatore con schermo touch screen e scheda SD, allarme antifurto con sensore volumetrico di movimento, sistema Vivavoce Bluetooth, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Optical Park System, Cerchi in lega da "Potenza WHITE", airbag laterali posteriori per il torace, sedili sportivi rivestiti in pelle, tetto apribile elettrico e vernice metallizzata o speciale.

Scheda Versione

Seat Leon
Nome
Leon
Anno
2005 - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Seat


Top