dalla Home

Motorsport

pubblicato il 13 agosto 2009

Niki Lauda commenta la scelta di Badoer

Parole dure nei confronti della Ferrari e del suo collaudatore

Niki Lauda commenta la scelta di Badoer

Determinato in pista, dove ha conquistato tre titoli mondiali ed è sfuggito alla morte, Niki Lauda aveva accolto con entusiasmo il ritorno di Schumacher in F1 e, come molti appassionati, attendeva con ansia la gara di Valencia. Di conseguenza, la decisione di Schumi di non correre e la scelta della Ferrari di far competere Badoer l'hanno spinto ad esprimere senza mezzi termini il suo disappunto.

"Senza Schumacher per la Ferrari sarà un disastro - ha dichiarato l'ex pilota austriaco - Michael ha fatto il possibile per cercare di rimettersi in forma, ma l'incidente in moto lo ha segnato. Ora per il team del Cavallino le cose si mettono male: Luca Badoer è solo un collaudatore e non potrà essere veloce. Sarà come se corresse solo Kimi Raikkonen".

Parole dure che non risparmiano un team con cui ha vinto due dei suoi tre titoli mondiali e soprattutto non tengono conto dell'impegno e dell'attaccamento alla squadra di Maranello dimostrato da Luca Badoer nel corso degli anni.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , Ferrari , formula 1 , VIP , piloti


Top