dalla Home

Motorsport

pubblicato il 12 agosto 2009

La Corvette GT2 conquista il podio al debutto

La vettura americana è arrivata seconda di classe a Mid-Ohio nell'ALMS

La Corvette GT2 conquista il podio al debutto

E' iniziata con un podio l'aventura della nuova arma GM, la Corvette C6.R GT2, che si appresta a sostituire nel cuore degli appassionati la C6.R GT1. La sportiva americana si è classificata seconda di classe nella gara dell'American Le Mans Series che si è svolta lo scorso week-end a Mid-Ohio. Un risultato importante, che fa ben sperare per il prosieguo della carriera di questa vettura.

Derivata dalla ZR1 stradale, la C6.R GT2 è dotata di un telaio in alluminio con rollbar integrato e sotto il cofano monta un V8 6 litri (dal prossimo anno verrà ridotto a 5,5 litri) da 470 CV. Niente a che vedere con il 7 litri da 590 CV della GT1. Anche i freni sono cambiati: ora sono in acciaio e non più in carbornio come sulla GT1. Tutte queste modifiche confluiscono in un estetica meno esasperata, dove spiccano uno splitter e un alettone più piccoli rispetto a quelli della GT1 e nella quale i pannelli della carrozzeria sono molto simili a quelli della vettura stradale.

Certo, non sarà facile per questa sportiva imporsi in una categoria in cui si consuma l'eterno duello tra Ferrari e Porsche, ma la Corvette in GT1 ha ben figurato e adesso questa GT2 sembra intenzionata a raccoglierne il testimone per continuare ad arricchire la scia di successi della Casa americana.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , Corvette


Top