dalla Home

Motorsport

pubblicato il 6 agosto 2009

Superleague: a Donington prima vittoria per Wissel e il Basilea

Il Porto si aggiudica gara-2

Superleague: a Donington prima vittoria per Wissel e il Basilea

Nell'appuntamento di Donington sale alla ribalta della cronaca il Basilea che conquista gara-1 grazie al talento del giovane pilota tedesco Max Wissel. Con la sua prestazione il veloce diciannovenne ha portato la squadra svizzera in seconda posizione nella classifica del campionato a soli 10 punti dal Liverpool di Adrian Valles.

Alla partenza della prima gara, Wissel ha subito preso la scia di Pizzonia, alfiere del Corinthians, ed è rimasto in seconda posizione fino al cambio gomme. Conquistata la leadership al rientro in pista, il portacolori del Basilea è rimasto al comando della gara fino alla fine, anticipando sotto la bandiera a scacchi i Glasgow Rangers di John Martin e il Corinthians di Antonio Pizzonia.

La seconda gara ha visto il duello tra le squadre potoghesi del Porto e dello Sporting Lisbona: alla fine è stato Tristan Gommendy, pilota del Porto a vincere la corsa davanti all'alfiere dello Sporting Lisbona Pedro Petiz. Terzo posto per il Basilea che si è dimostrato un team molto competitivo sul circuito di Donington.

Nella super finale da 5 giri è stato John Martin dei Glasgow Rangers ad aggiudicarsi i 100.000 euro del primo premio, Craig Dolby, del Tottenham ha invece conquistato i 75.000 euro che spettano al secondo classificato, mentre il Basilea ha ottenuto i 40.000 euro per aver tagliato il traguardo in terza posizione.

Corsa deludente per il Milan di Giorgio Pantano: giunto quarto in gara-1 e uscito di scena in gara-2 dopo essere stato tamponato da un avversario.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport


Top