dalla Home

Novità

pubblicato il 6 agosto 2009

MINI D Ray, Abbey Road e Trigger

Essenziale, chic o sportiva, ma sempre a gasolio. In Italia da settembre

MINI D Ray, Abbey Road e Trigger
Galleria fotografica - MINI Trigger DGalleria fotografica - MINI Trigger D
  • MINI Trigger D - anteprima 1
  • MINI Trigger D - anteprima 2
  • MINI Trigger D - anteprima 3
  • MINI Trigger D - anteprima 4
  • MINI Trigger D - anteprima 5

L'ingresso nella gamma MINI del nuovo motore 1.6 diesel da 90 CV montato sulla MINI One D ha dato l'avvio all'arrivo di una serie di nuove versioni a gasolio, già presenti nell'offerta a benzina e caratterizzate dalle denominazioni Ray, Abbey Road e Trigger. La scelta delle economiche versioni turbodiesel diventa quindi ancora più ampia e appetibile, con questi tre nuovi modelli dal cuoreparsimonioso che saranno disponibili nelle concessionarie italiane a partire dal prossimo settembre.

RAY
La versione d'accesso delle motorizzazioni a gasolio diventa ora la MINI Ray D, un allestimento particolarmente essenziale che si pone al di sotto della One e che prevede di serie aria condizionata, airbag, DSC e ABS. Prestazioni, consumi ed emissioni inquinanti sono uguali a quelli della One D, vale a dire una velocità massima di 182 km/h, un consumo medio di 3,9 l/100 km e 104 g/km di CO2. Con una scelta dei colori limitata alle tre tonalitàDark Silver, Midnight Black e Pepper White, la MINI Ray D sarà in vendita a partire da settembre 2009 al prezzo di lancio di 18.400 euro (contro i 19.800 euro di listino), ridotto a 16.900 euro usufruendo degli incentivi allarottamazione. Con il pacchetto opzionale Delite da 700 euro si possono avere in più i cerchi in lega Star Spooler da 15", il volante in pelle a due razze, il computer di bordo e i fari fendinebbia.

ABBEY ROAD
Stessi dati tecnici per la MINI Abbey Road D, votata ad una immagine più chic che richiama la "Swingin' London" dei Beatles, disponibile nei colori Pepper White, Midnight Black, Sparkling Silver, Horizon Blue, British Racing Green e Dark Silver. Cromature esterne, cerchi da 16", cruise control, interfaccia iPod e USB sono comprese nella dotazione di serie, disponibile nelle concessionarie da settembre a partire da 21.950 euro.

TRIGGER
La grinta sportiva della MINI Trigger D, a parità di motore a gasolio 1.6 da 90 CV, è garantita da ruote in lega da 17" Flame Spoke, fari supplementari anteriori, decorazione a scacchi bianco/neri sui fianchi anteriori e scarico cromato. Cinque sono le varianti di colore per la carrozzeria:Pepper White, Chili Red, Midnight Black, Horizon Blue e Dark Silver. La plancia in alluminio spazzolato, il volante in pelle a tre razze con comandi multifunzione e cruise control, la radio e l'interfaccia iPod e USB, sono tutti elementi che giustificano il prezzo base di 21.950 euro.

Galleria fotografica - MINI Abbey Road DGalleria fotografica - MINI Abbey Road D
  • MINI Abbey Road D - anteprima 1
  • MINI Abbey Road D - anteprima 2
  • MINI Abbey Road D - anteprima 3
  • MINI Abbey Road D - anteprima 4
  • MINI Abbey Road D - anteprima 5
Galleria fotografica - MINI Ray DGalleria fotografica - MINI Ray D
  • MINI Ray D - anteprima 1
  • MINI Ray D - anteprima 2
  • MINI Ray D - anteprima 3
  • MINI Ray D - anteprima 4

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Mini


Top