dalla Home

Tuning

pubblicato il 29 luglio 2009

Mercedes GL RS by Carlsson

Una stella a tre punte... irriconoscibile?

Mercedes GL RS by Carlsson
Galleria fotografica -  Mercedes GL RS by CarlssonGalleria fotografica -  Mercedes GL RS by Carlsson
  •  Mercedes GL RS by Carlsson - anteprima 1
  •  Mercedes GL RS by Carlsson - anteprima 2
  •  Mercedes GL RS by Carlsson - anteprima 3
  •  Mercedes GL RS by Carlsson - anteprima 4

Carlsson rinnova la sua interpretazione della Mercedes GL, proponendo una "gamma alternativa" del grosso SUV tedesco che vede completamente trasformata l'estetica e contempla una profonda rielaborazione meccanica dei propulsori.

All'esterno irriconoscibile, la Classe GL vanta un frontale stravolto dall'inedita mascherina anteriore e dal nuovo imponente paraurti che incorpora le luci LED diurne posizionate al di sotto dei doppi fendinebbia circolari, mentre risulta decisamente estremo il nuovo cofano dominato da due gobbe. La parte laterale è caratterizzata dalle immancabili minigonne, invece guardando posteriore, si nota un inedito estrattore dell'aria che incorpora i due scarichi ovali in accio inox di grandi di dimensioni importanti per dare sfogo alla "voce" del propulsore.

Per quanto riguarda i motori, Carlsson propone una vasta scelta che parte dal più "piccolo" 3.2 litri diesel common rail portato a 269 CV e 612 Nm di coppia massima, passando per il 4.2 litri della 420 CDI che sviluppa 354 Cv fino ad arrivare al top di gamma basato sulla GL 500 che ora può vantare una potenza massima di 435 CV a 6000 giri/min e 600 Nm di coppia. Completano l'allestimento meccanico le sospensioni regolabili C-Tronic SUSPENSION che consentono una regolazione elettronica di 30 mm e i cerchi in lega da 22 pollici modello Evo Brilliant Edition.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Tuning , Mercedes-Benz , tuning


Top