dalla Home

Tuning

pubblicato il 7 agosto 2009

Porsche Cayenne Balrog by Paret

La regina dei SUV si veste di cattiveria

Porsche Cayenne Balrog by Paret
Galleria fotografica - Porsche Cayenne Balrog by Paret Galleria fotografica - Porsche Cayenne Balrog by Paret
  • Porsche Cayenne Balrog by Paret  - anteprima 1
  • Porsche Cayenne Balrog by Paret  - anteprima 2
  • Porsche Cayenne Balrog by Paret  - anteprima 3
  • Porsche Cayenne Balrog by Paret  - anteprima 4
  • Porsche Cayenne Balrog by Paret  - anteprima 5
  • Porsche Cayenne Balrog by Paret  - anteprima 6

Dopo otto mesi di ricerca e lavoro, il tuner Jeremie Paret a messo a punto il Balrog Styling kit pensato per la regina dei SUV, la Porsche Cayenne.

Il Kit estetico realizzato dal preparatore francese mira a rendere ancora più aggressiva il 4x4 tedesco, senza tralasciare però i miglioramenti tecnici. La caratteristica più appariscente è senza dubbio costituita dal nuovo paraurti anteriore che incorpora una grande "bocca" centrale e due più piccole laterali che fungono da prese d'aria per i freni e per gli eventuali intercooler (montati sulla versione turbo della Cayenne).

Nella vista laterale spiccano i passaruota allargati per alloggiare le grandi ruote in lega da 7 razze e 22 pollici che calzano pneumatici Pirelli Scorpion Zero. Gli elementi che dominano la parte posteriore sono l'alettone posizionato sul lunotto e l'inedito paraurti posteriore che incorpora il generoso estrattore d'aria, smontabile in pochi minuti in modo da permettere l'eventuale istallazione del gancio di traino.

Il costruttore sottolinea che tutti gli optional Porsche (ad esempio i fari allo xeno o i sensori di parcheggio) possono essere montati a richiesta sul bodykit Balrog.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Tuning , Porsche , tuning


Top