dalla Home

Motorsport

pubblicato il 23 luglio 2009

F1: Webber alla Red Bull anche nel 2010

Il pilota australiano rinnova l'intesa con il suo team

F1: Webber alla Red Bull anche nel 2010

Dopo la sua prima vittoria in F1, Mark Webber prolunga il contratto con la Red Bull anche per la prossima stagione ed è pronto a sfidare Button e Vettel per conquistare il titolo iridato. Coadiuvato da una vettura del rendimento eccezionale, il pilota australiano ha dimostrato di poter competere ad alti livelli ed ora, con una lunga esperienza alle spalle, è in grado di lottare sia con i veterani che con i nuovi campioni della F1.

"Ci aspetta un finale di stagione molto eccitante - ha detto - ma non vedo l'ora di aiutare lo sviluppo della Rb6 per il campionato del mondo del 2010". Parole cariche d'entusiasmo, a cui fanno eco quelle del Team Principal della Red Bull Christian Horner: "sono contento che Mark abbia prolungato con noi fino al 2010, lui ha continuato a mostrare grande impegno e determinazione anche in questa stagione soprattutto in seguito al suo incidente in bicicletta accaduto alla fine dell'anno scorso".

Di sicuro Webber, insieme a Vettel, forma una squadra completa, che lo stesso Horner non esita a definire, "una delle coppie piu' competitive della Formula 1".

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , formula 1 , piloti


Top