dalla Home

Tuning

pubblicato il 19 agosto 2009

Audi S4 by Sportec

Nel mirino ABT e MTM...

Audi S4 by Sportec
Galleria fotografica - Audi S4 by SportecGalleria fotografica - Audi S4 by Sportec
  • Audi S4 by Sportec - anteprima 1
  • Audi S4 by Sportec - anteprima 2
  • Audi S4 by Sportec - anteprima 3
  • Audi S4 by Sportec - anteprima 4
  • Audi S4 by Sportec - anteprima 5
  • Audi S4 by Sportec - anteprima 6

Poco tempo fa ci siamo imbattuti nelle proposte di ABT e MTM su base Audi S4, ora si aggiunge un terzo incomodo, la factory svizzera Sportec che con la sua versione della sportiva dei quattro anelli sfida i due atelier di tuning a suon di cavalli e aggiornamenti aerodinamici.

Partendo dal potente ed elastico V6 3.0 litri TFSI da 333 CV, il team elvetico ha lavorato sulla centralina elettronica, sostituito l'impianto di scarico, con uno in acciaio inox più performante e dal suono più roco, ottenendo così un totale di 450 CV e 520 Nm di coppia massima al posto dei 430 Nm originali. Il risultato, stando ai meri tempi cronometristici, è di 5,1 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h contro i 5,2 della versione "originale", ma l'aumento di prestazioni si avverte soprattutto nella maggiore ripresa della vettura, ottenuta grazie alla consistente coppia massima.

Degno di nota è l'ottima tenuta di strada che promette la vettura, grazie all'uso di un set di molle rigide che abbassano il profilo di 30 mm e all'adozione di inediti cerchi in lega color grigio satinato da 19 e 20 pollici che nascondono i nuovi freni maggiorati.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Tuning , Audi , tuning


Top