dalla Home

Motorsport

pubblicato il 21 luglio 2009

GT italiano: a Misano si rinnova il duello Ferrari VS Porsche

Gara-1 alla vettura tedesca, gara-2 all'italiana

GT italiano: a Misano si rinnova il duello Ferrari VS Porsche

A Misano è ripreso senza esclusione di colpi il duello tra Ferrari e Porsche per la leadership del Campionato Italiano GT e nelle due gare andate in scena in occasione del quarto appuntamento stagionale c'è stato grande equilibrio. Infatti, alla fine del week-end sia la Porsche 997 che la F430 hanno portato a casa la vittoria.

In gara-1 è stata la Porsche di Maassen e Cruz Martins ad imporsi, nonostante una penalizzazione di 25 secondi rimediata nel momento del cambio piloti. La sportiva teutonica ha portato a termine la competizione in prima posizione in classe GT2 davanti alle F430 degli equipaggi Cerrai/Cirò e Garofano/Aguas. Un'altra Porsche 997 ha trionfato nella categoria GT3, quella di De Lorenzi/Borghi che ha preceduto sotto la bandiera a scacchi l'Audi R8 di Capello/Sanna e la F430 di Earle/La Mazza.

Nella seconda competizione in programma è stata una F430 ad avere la meglio tra le GT2, precisamente quella condotta dall'equipaggio Kemenater/Mugelli. Questa vettura è riuscita a precedere sul traguardo di appena 65 millesimi la Porsche 997 di Maassen/Cruz Martins e l'altra F430 pilotata dal duo Cerrai/Cirò. Vittoria Ferrari anche per la classe GT3, dove la F430 condotta in gara dal duo Earle/La Mazza ha trionfato davanti alla Dodge Viper di De Pasquale/Romagnoli e alla Lamborghini Gallardo di Grassotto/Baso.

Dopo l'appuntamento di Misano il campionato vede al comando della classifica generale la Porsche 997 di Massen/Cruz Martins in classe GT2 e quella di De Lorenzi/Borghi nella categoria GT3.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , piloti , fia gt


Top