dalla Home

Home » Argomenti » Incentivi auto

pubblicato il 21 luglio 2009

GPL e metano: 500 e 650 euro per le trasformazioni

Nel 2009 potranno beneficiarne 200.000 automobilisti italiani

GPL e metano: 500 e 650 euro per le trasformazioni

Il contributo per le trasformazioni a GPL e a metano è tornato. Il provvedimento "Disposizioni per lo sviluppo e l'internazionalizzazione delle imprese, nonché in materia di energia", in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, ha ripristinato l'incentivo di 500 euro per le trasformazioni a GPL e di 650 euro per quelle a metano e a beneficiarne sono tutti i veicoli, da Euro 0 ad Euro 5.

La norma, infatti, elimina quella limitazione introdotta durante la conversione in Legge del Decreto-Legge 10 febbraio 2009, n. 5, per cui erano escluse dall'incremento degli incentivi le categorie Euro 3, 4 e 5. "La disposizione abrogata era limitativa e in netto contrasto con lo spirito del provvedimento, teso ad ampliare a tutto il parco circolante (vetture nuove e vetture usate) la possibilità di godere di un contributo destinato a facilitare l'impiego di carburanti meno inquinanti", ha commentato Gianni Filipponi, Direttore Generale dell'UNRAE , ricordando come questo nuovo incentivo darà impulso al mercato. Si tratta di "un'opportunità che nel 2008 è stata colta da oltre 160.000 automobilisti e che quest'anno, alla luce dello stanziamento globale di 102 milioni di euro messo a disposizione dallo Stato, potrebbe interessarne altri 200.000", ha ricordato.

Autore:

Tag: Mercato , gpl , metano , incentivi


Top