dalla Home

Mercato

pubblicato il 16 luglio 2009

Mercato auto usato: -7,8% a giugno

L'assenza di incentivi continua a farsi sentire

Mercato auto usato: -7,8% a giugno

In Italia l'andamento della vendita di auto usate continua la sua discesa. A giugno, mentre il mercato del nuovo ha segnato il primo vero risultato positivo dall'inizio del 2008 (+12,4%), i trasferimenti di proprietà al lordo delle minivolture sono stati 360.930 con un calo del 7,8% rispetto ai 391.459 passaggi di proprietà di giugno 2008. Ancora più severa è stata la contrazione nel bilancio del primo semestre, che, secondo i dati del Ministero dei Trasporti, ha chiuso con 2.279.480 passaggi di proprietà (-13,43%).

A creare tanta disparità tra la ripresa del mercato del nuovo e la continua flessione dell'usato sono ancora, secondo CarNext (società specializzata nella vendita di auto usate), gli incentivi, che sono stati più volte auspicati dal mercato dell'usato che non ne usufruisce. A confermarlo sono anche i dati dell'ACI, per cui a giugno le radiazioni di autovetture sono aumentate rispetto allo stesso periodo del 2008 (+34,3%). Una "diretta conseguenza dell'incentivo governativo nel 60% dei casi", spiega una nota ufficiale, in cui si evince che lo scorso mese le vetture eliminate dalla circolazione sono state 179.548 contro le 133.712 del 2008.

Il mercato dell'usato, che da gennaio ha perso il 9%, potrebbe tuttavia ripresndersi presto. "Negli ultimi mesi si è constatato un recupero degli indicatori di fiducia delle aziende ed in particolare di quello dei consumatori", si legge in un comunicato di CarNext. "Tra l'altro, nel primo semestre, le quotazione delle auto usate - ha spiegato il direttore Franco Oltolini - hanno subito un certo ridimensionamento ed oggi è quindi possibile trovare sul mercato offerte veramente convenienti. In particolare, offerte veramente convenienti si trovano nell'usato proveniente dalle flotte di aziende di noleggio a lungo termine, usato che èparticolarmente affidabile per diversi motivi tra cui il fatto di essere certificato per la percorrenza e quello di essere stato sottoposto a sistematici programmi dimanutenzione".

Autore:

Tag: Mercato


Top