dalla Home

Motorsport

pubblicato il 15 luglio 2009

F1: scambio di piloti con il mondiale rally?

Raikkonen è affascinato dalle gare su strada, Loeb dalla F1

F1: scambio di piloti con il mondiale rally?

Quest'anno in F1 sono pochi i piloti sicuri del proprio sedile anche per la prossima stagione e così iniziano a diffondersi le voci di presunti trasferimenti relativi ai driver più illustri. Ma non è tutto, da qualche tempo l'attenzione della stampa internazionale si è soffermata sulla possibilità di un ipotetico trasferimento di Raikkonen nel mondiale rally e di Sebastian Loeb in F1.

La notizia è meno fantasiosa di quanto si potrebbe pensare. Infatti, non è un mistero che il finlandese della Ferrari, in procinto di partecipare al Mille Laghi, abbia un debole per le corse su strada, mentre Loeb, che ha ben figurato nella 24 Ore di Le Mans del 2006, ottenendo un secondo posto assoluto, sarebbe interessato a provare l'esperienza della F1. Addirittura l'alsaziano, in base a delle recenti dichiarazioni, poi prudenzialmente riviste, si era candidato per sostituire Bourdais al volante della Toro Rosso.

Certo, non sarebbe facile per i due campioni adattarsi a delle competizioni decisamente differenti e inoltre, per Loeb ci sarebbe l'ostacolo della licenza senza la quale non potrebbe gareggiare in F1. Ma l'operazione non è impossibile, infatti, Loeb potrebbe contare sulla sponsorizzazione della Red Bull che in quanto a sfide fuori dal comune è sempre in prima linea, mentre Raikkonen che, corre con una Grande Punto Abarth S2000, potrebbe beneficiare del nuovo regolamento del mondiale rally nel quale le WRC dovrebbero lasciare il posto a vetture basate sulle S2000.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , formula 1


Top