dalla Home

Motorsport

pubblicato il 13 luglio 2009

Campionato Italiano Rally: San Crispino a Longhi

L'alfiere della Skoda batte Andreucci e Rossetti

Campionato Italiano Rally: San Crispino a Longhi

Alla fine del Rally di San Crispino è stato Longhi a salire sul gradino più alto del podio, portando in trionfo la nuova Skoda Fabia S2000. Un successo che rivela la competitività della vettura ceca e il valido connubbio con l'equpaggio Longhi-Imerito, e mette a nudo gli equilibri di un campionato dove ogni punto si rivela fondamentale per la classifica finale.

La gara ha visto protagonista per la prima parte Andreucci, con la Peugeot 207 S2000, e nella seconda frazione Rossetti, con la Grande Punto Abarth, ma tra i due duellanti l'ha spuntata Longhi che ha approfittato delle forature che hanno afflitto i piloti del Leone e dello Scorpione. Così, al termine dell'ultima prova speciale, Longhi ha preceduto Andreucci, Rossetti e Travaglia, quest'ultimo al volante di una Peugeot 207 S2000.

Alla luce di questo risultato la classifica generale vede in testa Travaglia e Andreucci appaiati a 36 punti, con Rossetti in seconda posizione distaccato di sole quattro lunghezze. Grande equilibrio dunque, per un campionato sempre più combattuto ed avvincente.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , rally


Top