dalla Home

Mercato

pubblicato il 13 luglio 2009

Il Qatar ha offerto 7 mld di euro per Porsche

Il 23 luglio il Consiglio di vigilanza deciderà il futuro di Stoccarda

Il Qatar ha offerto 7 mld di euro per Porsche

La scalata di Porsche a Volkswagen è targata Qatar. L'interesse dell'Emirato arabo per l'acquisto di una partecipazione nel capitale sociale della Casa di Stoccarda si fa sempre più consistente e il suo ingresso potrebbe spianare la strada verso Wolfsburg. Dopo le prime indiscrezioni del quotidiano Financial Times Deutschland, secondo cui l'investitore mediorientale vorrebbe acquistare oltre il 25% della casa automobilistica, è arrivata la notizia dell'agenzia Dpa per cui sarebbe pronto ad offrire 7 miliardi di euro.

L'offerta, ha spiegato una fonte bancaria, ''consentirebbe alla casa automobilistica tedesca di cancellare praticamente l'intero suo debito'' che attualmente si attesta intorno ai 9 miliardi di euro e la trattativa, secondo quanto riferisce la stesa fonte, sarebbe quasi conclusa. La decisione di cedere la partecipazione al Qatar Investment Authority (Qia) potrebbe addirittura essere presa nel corso della riunione del Consiglio di vigilanza convocata per il 23 luglio prossimo in sede straordinaria.

Se i membri del consiglio l'accetteranno, il Qatar non solo entrerà nel capitale sociale di Porsche, ma acquisterà anche le opzioni sulle azioni Volkswagen che Stoccarda detiene. C'è tuttavia ancora da considerare l'offerta di Volkswagen, che ha proposto di rilevare il 49% del capitale sociale della casa automobilistica tedesca.

Autore:

Tag: Mercato , Porsche


Top