dalla Home

Motorsport

pubblicato il 4 luglio 2009

F1: pronto il GP di Bulgaria

Potrebbe svolgersi tra il 2011 e il 2015 con opzione fino al 2020

F1: pronto il GP di Bulgaria

Il mondo della F1 è in costante evoluzione, così, dopo i cambiamenti regolamentari e la presunta uscita di scena di Mosley, continuano a cambiare gli scenari in cui i bolidi della massima formula scateneranno i loro cavalli. All'affascinante progetto del GP di Roma ora si affianca un'altra proposta per gli anni a venire: quella del GP di Bulgaria.

L'ipotesi appare abbastanza concreta tanto che il presidente della Federazione motociclistica bulgara, Bogdan Nikolov, ha annunciato che il capo del comitato organizzatore del Gran Premio, Rumen Petkov, è stato invitato da Bernie Ecclestone al prossimo Gran premio in Germania per discutere del progetto. A quanto pare le trattative sarebbero a buon punto e, nonostante il clima d'incertezza che regna nella F1, Nikolov appare ottimista e fiducioso.

''Abbiamo presentato il nostro progetto mesi fa e il management della F1 l'ha considerato valido", ha detto Nikolov. "La Bulgaria - ha aggiunto - può firmare un contratto per ospitare un circuito di Formula 1 tra il 2011 e il 2015, con l'opzione di prolungarlo fino al 2020''.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , formula 1


Top